Cerca

Calciomercato: Dzeko al Man City, l'Inter su Viviano. Mutu via da Firenze?

Mancano solo dei dettagli: l'attaccante bosniaco raggiungerà Mancini. Nerazzurri: ermegenza portiere

Calciomercato: Dzeko al Man City, l'Inter su Viviano. Mutu via da Firenze?
Nella terza giornata di calciomercato la notizia più grossa riguarda Edin Dzeko, il centravanti bosniaco che dice (ufficialmente, o quasi) addio al Wolfsburg per trasferirsi armi e bagagli alla corte di Roberto Mancini: il Manchester City dove potrà fare coppia con super Mario Balotelli. La società inglese ha versato circa 32 milioni di euro per il cartellino del giocatore, a cui la Juventus deve definitivamente rinunciare. In verità, ha sottolinato un portavoce del Wolfsburg, alcuni dettagli del trasferimento devono ancora essere sistemati.

L'INTER PENSA A VIVIANO - Tornando in Italia, dopo il nuovo infortunio di Julio Cesar, l'Inter potrebbe muoversi alla ricerca di un altro portiere. Il nome che si fa è quello di Emiliano Viviano, che difende i pali del Bologna. I nerazzurri non possono correre il rischio di affrontare Champions' e campioonato con il solo Castellazzi. Nei piani di Branca c'era da tempo il riscatto immediato della seconda metà del portiere del Bologna, che però attualmente è anche il titolare della nazionale: gli andrebbe bene accettare un destino da numero due?

CAPITOLO MUTU - La voce più consistente riguarda però Adrian Mutu. Le porte per chi volesse comprarlo, spiega la Fiorentina, non sono chiuse del tutto. I Viola, infatti, considereranno soltanto "offerte molto vantaggiose". Il procuratore di Mutu ha precisato che a prescindere dai cattivi rapporti tra l'attaccante e il club (ultimamente non corre buon sangue), "sarà necessaria una proposta che soddisfi il giocatore sotto ogni punto di vista. Parlerò con i dirigenti della Fiorentina", ha aggiunto Becali, "ma non adesso: per il momento c'è un contratto in corso tra la società e il giocatore che va rispettato".

LA GIORNATA DI MARTEDI' - Il 4 gennaio si è distinto, sempre in casa Fiorentina, per il "no" categorico a chiunque voglia Alberto Gilardino: rimarrà in Viola. Il difensore Andrea Ranocchia ha lasciato il Genoa per andare all'Inter, mentre per Ronaldinho al Gremio manca solo l'ufficialità. Voci anche su una possibile partenza da Roma di Philippe Mexes. Infine, Bobo Vieri sarebbe a un passo dal Boavista. Quello brasiliano, però.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog