Cerca

Il Pallone d'Oro è... Leo Messi. Beffa per Iniesta

Clamoroso a Parigi: non vince il centrocampista, favoritissimo. Per l'argentino secondo trionfo di fila

Il Pallone d'Oro è... Leo Messi. Beffa per Iniesta
Colpo di scena. Per il secondo anno di fila il Pallone d'Oro è Leo Messi, il centravanti della nazionale argentina e del Barcellona. Una decisione che fa discutere. Il grande deluso, quello che per tutti era il vincitore annunciato, è il campione del mondo (e compagno di squadra) Andrés Iniesta, autore di un mondiale stratosferico condito dal decisivo gol nella finalissima contro l'Olanda. Battuto anche l'altro blaugrana, Xavi Hernandez, terzo candidato alla vittoria finale, per la quale era stato escluso Wesley Sneijder, il centrocampista dell'Inter e principale artefice del triplete targato Mourinho. Quella del 2010 è la prima edizione del premio unificato, fino allo scorso anno scisso tra Pallone d'Oro di France Football e il Fifa World Player.

LA DEDICA CHE SA DI BEFFA -
Il 23enne argentino, che non ha disputato un Mondiale all'altezza della sua fama, evidentemente sorpreso per la decisione ha dichiarato a caldo: "E' una serata molto speciale per me perché non mi aspettavo di vincere quest'anno. Dedico il successo ai miei compagni del barcellona, perchè senza di loro non sarei qui"."

MOU MIGLIOR ALLENATORE - Il "titulo" di miglior allenatore del 2010, ovvio, è andato a José Mourinho. Il portoghese si è aggiudicato il Pallone d'oro Fifa riservato ai tecnici, battendo la concorrenza del campione del mondo Vicente Del Bosque (con la Spagna) e del blaugrana Josep Guardiola. Lo Special One ha abbracciato i giocatori dell'Inter presenti in sala (Maicon, Lucio e Wesley Sneijder). Va sottolineato che però le votazioni per il migliore Ct si sono chiuse il 16 novembre, ovvero prima della disastrosa debacle del Real Madrid di Mourinho, umiliato per 5 a 0 sul campo degli arcirivali del Barcellona. La giuria è costituita dai rappresentanti della stampa sportiva, dai ct e dai capitani delle Nazionali e delle federazioni affiliate alla Fifa.

LA TOP 11 FIFA - Questa la squadra ideale dell'anno secondo la Fifa (Fifa Fifpro World XI): Casillas (Real Madrid); Puyol (Barcellona), Piqué (Barcellona), Lucio (Inter), Maicon (Inter); Xavi (Barcellona), Iniesta (Barcellona), Sneijder (Inter); Cristiano Ronaldo (Real Madrid), Villa (Barcellona), Messi (Barcellona). Premio anche per il turco Hamit Altintop: suo il gol più bello dell'anno, il siluro da fuori area realizzato contro il Kazakistan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • petergreci

    11 Gennaio 2011 - 16:04

    Messi è lindo e puro ma i calciatori spagnoli mi ricordano tanto Indurain.....

    Report

    Rispondi

blog