Cerca

Coppa Italia: Juve batte Catania, ritrova Buffon ma perde Toni

Bianconeri ai quarti: 2-0 ai siciliani (Krasic e Pepe). Il portiere in campo dopo 7 mesi, attaccante ko

Coppa Italia: Juve batte Catania, ritrova Buffon ma perde Toni
Incerottata, incompleta e fragile, ma almeno qualificata. Negli ottavi di Coppa Italia la Juventus batte il Catania 2-0 e passa ai quarti, dove affronterà la vincente del derby Roma-Lazio, in programma il prossimo 19 gennaio. All'Olimpico di Torino decidono i gol di Krasic al 34' (appoggio in rete di piatto un cross pennellato di Del Piero) e di Pepe al 53' (su corner dopo un prolungamento di testa di Chiellini). Le grande per mister Del Neri vengono dall'infermeria: Luca Toni è uscito al 18' per problemi al ginocchio destro. Con Quagliarella e Iaquinta out, l'allenatore juventino potrebbe trattenere il partente Amauri, vicino ad un ritorno al Palermo. Al di là del risultato, il sorriso maggiore arriva da Gigi Buffon: tornato in campo dopo 7 mesi dall'operazione all'ernia del disco, il numero uno della Nazionale ha risposto con una buona prestazione, condita da una splendida parata all'82' su Pesce.

Coppa Italia, ottavi di finale
Parma-Fiorentina 2-1 dts (10' sts, 12' sts Crespo; 9' sts Santana) martedì 11 gennaio
Palermo-Chievo 1-0 (35' st rig. Miccoli)
Inter-Genoa 3-2 (15' pt, 43' pt Eto'o, 14' st Mariga; 9' st rig. Kharja, 46' st Sculli)
Juventus-Catania 2-0 (34' pt Krasic, 8' st Pepe)

Napoli-Bologna (18 gennaio, ore 21)
Sampdoria-Udinese (19 gennaio, ore 17.30)
Roma-Lazio (19 gennaio, ore 20.45)
Milan-Bari (20 gennaio, ore 21)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • S.Winston

    13 Gennaio 2011 - 14:02

    Mamma mia chissà come rosica il Fester-Galliani ahahahahaha

    Report

    Rispondi

  • osicran2

    12 Gennaio 2011 - 23:11

    Bella partita; ottimo 1° tempo dell'Inter e altrettanto bella rimonta e rush finale del Genoa. Ranocchia andava espulso e non solo ammonito ed altri falli gravi degli interisti andavano sanzionati con il giallo. Chissà se l'Inter sarebbe riuscita a vincere in inferiorità numerica!

    Report

    Rispondi

blog