Cerca

Bologna, caso stipendi: tolti altri due punti

La disciplinare infligge un'ulteriore penalizzazione. Interdetti Porcedda e Marras. Ora a +4 da retrocessione

Bologna, caso stipendi: tolti altri due punti
Calvario senza fine per il Bologna. La disciplinare ha deciso di infliggere altri due punti di penalizzazione in Serie A alla squadra felsinea. La Commissione disciplinare della Figc sottrae quindi altri 2 punti, che si aggiungono al punto levato in precedenza. La Procura federale, lo scorso 17 dicembre aveva defferito, su segnalazione della Covisoc, l'allora presidente del club, Sergio Porcedda, e quello che era l'ad della società, Silvino Marras.

Le violazioni contestate, anche per questa seconda penalizzazione, non differiscono dalle precedenti: mancata attestazione del pagamento ai giocatori per luglio, agosto e settembre 2010, e mancata attestazione del pagamento delle ritenute Irpef e contributi Enpals. Così giovedì 13 gennaio è arrivata la decisione: oltre ai due punti di penalizzazione alla squdra di Malesani, arrivano sei mesi di inibizione per Porcedda, mentre per Marras saranno due mesi e venti giorni.

Dopo l'ulteriore balzo indietro, il Bologna ha 22 punti nella classifica di Serie A. La squadra, trascinata dai gol di Di Vaio a autrice di un ottimo campionato, si trova a quattro lunghezze dalla zona retrocessione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • faustino.guaraldi

    14 Gennaio 2011 - 11:11

    Questo è il regalo che ci ha lasciato Porcedda , se non dovessimo salvarci la colpa è tutta sua . Voi mi dovete dire che colpa ne hanno il Presidente Zanetti e soci per tirare via tre punti per colpe non loro ...se vogliamo guardare il pelo nell'uovo la loro colpa è quella di aver salvato il Bologna dal fallimento ,e la federazione ripaga così persone che tirano fuori una barca di soldi . Il Bologna ha sempre pagato anche nel passato , invece le altre squadre non sono mai state condannate , anzi si è fatto delle leggi apposta pur di salvarle . In questo mese abbiamo partite sulla carta non abbordabili però il pallone è rotondo chissà .....non si sa mai, forza ragazzi abbiamo tutto il girone di ritorno per fare quei punti che mancano per salvarci e se ci salviamo come io spero noi abbiamo vinto il campionato .....Forza Bologna

    Report

    Rispondi

  • segalag

    14 Gennaio 2011 - 07:07

    Bologna è stato penalizzato per mancanze legate a stipendi e dichiarazioni di pagamento contributi ecc. Ma siamo proprio sicuri che tutte le altre squadre siano in regola?? Fare i feroci con i deboli è un classico, ma applicare le regole anche a squadroni tipo Inter-Milan e Juve o altre è così difficile o forse è pericoloso perchè si potrebbe incorrere nelle ire di qualche pezzo da novanta della finanzo o della politica!! Speriamo che Michel Platini dopo le sue dichiarazioni dei giorni scorsi mantenga le promesse. Certamente qualche campione ne potrebbe risentire.!!!!

    Report

    Rispondi

blog