Cerca

Inter, la rincorsa continua: il Milan a -6. C. Italia: derby alla Roma, Lazio ko 2-1

Recupero di campionato: i nerazzurri (3-2 al Cesena) alla quarta vittoria di fila. Giallorossi ai quarti

Inter, la rincorsa continua: il Milan a -6. C. Italia: derby alla Roma, Lazio ko 2-1
L'Inter ha più fiato di tutti: la sua rincorsa non finisce più e dopo la vittoria 3-2 sul Cesena i nerazzurri sono a -6 dal Milan e con una partita in meno. La squadra di Leo, alla quarta vittoria su quattro gare in campionato (quinta in totale), nel recupero del 16° turno di serie A batte i romagnoli a San Siro non senza qualche patema. Succede tutto nel primo tempo. Inizio sprint con le reti del solito, enorme Eto'o e di Milito (che poi esce per un guaio muscolare). Il Cesena torna in carreggiata con Bogdani e Giaccherini (gli stessi marcatori del 2-0 al Milan, alla seconda giornata), prima che Chivu chiuda il conto di testa.

SORRISI IN COPPA - Mercoledì anche di Coppa Italia. La Sampdoria supera 7-6 ai rigori l'Udinese (2-2 al 120', con friulani che pareggiano al 90' e sorpassano all'inizio del primo extra time con Isla e Denis, prima e dopo Macheda e Pazzini) e ringrazia Da Costa per le parate decisive. I doriani attendono ai quarti la vincente di Milan-Bari (questa sera alle 21).
L'appuntamento clou, però, era all'Olimpico per il derby romano. Prepartita ad alta tensione con scontri e tafferugli, partita equilibrata. Alla fine ride la Roma, 2-1 grazie al rigore di Borriello e all'acuto di Fabio Simplicio. In mezzo, l'inutile gol dal dischetto di Hernanes per la Lazio.  Ai quarti superclassico Juventus-Roma.

Serie A, recupero 16° turno
Inter-Cesena 3-2 (14' pt Eto'o, 15' pt Milito, 46' pt Chivu; 23' pt Bogdani, 29' pt Giaccherini)

Classifica:
Milan 41
Napoli 37
Lazio 37
Inter 35*
Roma 35
Juventus 34
Palermo 31
Udinese 3o
Cagliari 26
Sampdoria 26*
Fiorentina 24*
Chievo 23
Genoa 23*
Parma 22
Catania 22
Bologna 22**
Cesena 19
Lecce 19
Brescia 18
Bari 14

* una partita da recuperare
** 3 punti di penalizzazione

Coppa Italia, ottavi di finale
Parma-Fiorentina 2-1 dts (10' sts, 12' sts Crespo; 9' sts Santana) martedì 11 gennaio
Palermo-Chievo 1-0 (35' st rig. Miccoli)
Inter-Genoa 3-2 (15' pt, 43' pt Eto'o, 14' st Mariga; 9' st rig. Kharja, 46' st Sculli)
Juventus-Catania 2-0 (34' pt Krasic, 8' st Pepe)
Napoli-Bologna 2-1 (9' pt Yebda, 23' pt Lavezzi; 11' st Meggiorini)
Sampdoria-Udinese 7-6 dcr (2-2 dts, 32' pt
Macheda, 3' sts rig. Pazzini; 44' st Isla, 2' pts Denis)
Roma-Lazio 2-1 (8' st rig. Borriello, 32' st Simplicio; 12' st rig. Hernanes)
Milan-Bari (questa sera, ore 21)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vinpac

    20 Gennaio 2011 - 15:03

    Dopo gli incidenti, accaduti ieri nel tardo pomeriggio, cosa aspetta il superdecisionista ministro Maroni a trasferire il prefetto ed il questore di Roma, che non hanno saputo prevedere gli avvenimenti poi regolarmente accaduti, nella più microscopica delle 4 ridicolmente microscopiche provincie della Sardegna?

    Report

    Rispondi

blog