Cerca

Derby di mercato, l'Inter risponde al Milan: per Pazzini è (quasi) fatta

Manca solo l'ufficialità: accordo per 16 milioni di euro e il cartellino di Biabiany. "L'annuncio" di Materazzi

Derby di mercato, l'Inter risponde al Milan: per Pazzini è (quasi) fatta
L'Inter non sta a guardare, e mette a segno uno dei più roboanti colpi del mercato invernale. La trattativa per portare in nerazzurro Giampaolo pazzini è praticamente conclusa. Il centravanti della Sampdoria arriverà alla corte di Massimo Moratti per 16 milioni di euro e il cartellino del giovane Biabiany. L'attaccante delle nazionale azzurra firmerà un contratto fino al 2015.

"L'ANNUNCIO" DI MATERAZZI - E se ancora manca l'annuncio ufficiale, la parola fine alla trattativa la pone in calce Marco Materazzi: "Pazzini in realtà era già nerazzurro l'anno scorso", ha dichiarato il difensore campione del mondo, ricordando la doppietta dell'attaccante doriano contro la Roma, che in buona sostanza valse lo scudetto all'Inter. Poi Materazzi continua: "Pazzini è uno che non ha paura del sottoscritto, quando è in campo dà battaglia a giocatori come Samuel e Zanetti".

LA CONTA AD APPIANO -
L'Inter risponde così al faraonico mercato di riparazione del Milan - che ha portato in rossonero Cassano, Emanuelson e Van Bommel - e scommette sulla rimonta in campionato. Nel breve, però, ad Appiano Gentile si contano i giocatori disponibili per l'impegno della prossima domenica contro il Palermo. Per i nerazzurri è ancora emergenza: dalla gara di mercoledì in Coppa Italia contro il Napoli, l'Inter si è presa in eredità la semifinale, ma anche gli infortuni di Dejan Stankovic e Ivan Cordoba.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog