Cerca

A San Siro il bis della finale. Van Gaal provoca: "Catenacciari"

Champions' League, in campo Inter e Bayern Monaco. Il tecnico dei tedeschi: "Giocano solo in difesa". Leonardo: "Vedremo"

A San Siro il bis della finale. Van Gaal provoca: "Catenacciari"
Per l'Inter di Leonardo arriva un importantissimo banco di prova. A San Siro va in scena il bis della scorsa finale di Champions' League contro il Bayern Monaco, ma questa volta in gioco c'è l'accesso ai quarti di finale. Lo scorso maggio il dominatore fu Diego Milito, oggi infortunato e comunque non più il trascinatore dell'anno pasasto.

FORMAZIONI - Se l'Inter però sta recuperando terreno in campionato, i tedeschi non sembrano la corazzata del 2010. In campo, comunque, schiereranno un terzetto d'attacco invidiabile, con Ribery, Muller e Robben. Leonardo, da par suo, non potrà utilizzare il neoacquisto Giampaolo Pazzini, che ha disputato i preliminari di Champions' con la Sampdoria. Eto'o sarà l'unica punta, sostenuto da un centrocampo solido con Stankovic e Sneijder.

VANG GAAL IL PROVOCATORE - Van Gaal, l'allenatore del Bayern, non si smentisce e provoca i nerazzurri: "L'Inter gioca sempre in difesa, e chi ha visto la finale dello scorso anno lo sa bene". Pronta l'orgogliosa risposta di Leonardo: "Il nostro comportamento sarà quello di una squadra campione d'Europa". Ancor più spavaldo del suo allenatore, è il fantasista tedesco Schweinsteiger: "Nella rosa dell'Inter non ci sono nomi che fanno paura. Ce ne sono di più nel Milan", chiosa.

I RISULTATI - Intanto, nel martedì sera della Champions', Carletto Ancelotti prende una boccata d'ossigeno battendo in Danimarca il Copenaghen con un netto 2-0. Il Real Madrid dello Special One José Mourinho, invece, ha pareggiato a Lione per 1-1. Questa sera in campo anche il Manchester United contro il Marsiglia.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog