Cerca

Le mitiche Panini in mostra: 50 anni di serie A

Ce l'ho, ce l'ho, mi manca. Apre a Roma "Calciatori50. Storia e passione di 50 anni di figurine Panini sul calcio italiano"

Le mitiche Panini in mostra: 50 anni di serie A

Le mitiche fugurine Panini sul calcio italiano compiono 50 anni, senza soffrire della crisi di mezz'età. Per l’occasione il gruppo modenese, leader mondiale nel settore delle figurine adesive, ha organizzato una festa particolare: una mostra all’Exed Luxury Events di Roma, in Piazza della Repubblica, intitolata Calciatori50. Storia e passione di 50 anni di figurine Panini sul calcio italiano. Inagurata questa mattina dai vertici della Panini e dal sottosegretario ai Beni culturali Francesco Giro, l’esposizione, che resterà aperta al pubblico con ingresso libero fino al 7 aprile, offre ai collezionisti e agli appassionati di calcio la possibilità di ripercorrere mezzo secolo di campionati italiani attraverso i 50 album originali e completi di "Calciatori", dal primo del 1961-62 all’ultimo sul campionato in corso. Nella mostra trovano spazio anche due sezioni speciali dedicate all’A.S. Roma e alla S.S. Lazio. Antonio Allegra, direttore per il mercato italiano del gruppo, ha sottolineato: "Esistono collezionisti di tutte le età e anche i bambini di oggi, benchè siano grandi consumatori di giochi tecnologici, apprezzano le figurine, anche per il piacere derivante dal contatto fisico con l’oggetto". Allegra ha quindi spiegato che in Italia vi sono circa due milioni di collezionisti che ogni anno acquistano figurine. Il materiale esposto, ha aggiunto, "ha un grande valore anche dal punto di vista economico" (basti pensare che una collezione completa, cioè dall’edizione del 1961-62, vale almeno 30mila euro). Giro ha evidenziato l’importanza dell’esposizione affermando che l'avrebbe volentieri inserita nella serie di mostre organizzate per i 150 anni dell’Unità d’Italia "perchè il calcio appartiene all’identità culturale del Paese". E ha poi aggiunto: "Spero che iniziative come queste aiutino a far crescere il calcio che è stato colpito da vicende negative dal punto di vista etico". La mostra si può anche visitare virtualmente sul sito ufficiale della Panini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog