Cerca

L'AS Roma a stelle e strisce: firma entro 20 giorni

Intesa raggiunta tra Italpetroli, Unicredit e Di Benedetto, a cui andrà il 60% della società partecipata. Il titolo crolla in Borsa

L'AS Roma a stelle e strisce: firma entro 20 giorni
Accordo raggiunto, l'AS Roma diventa parzialmente a stelle e strisce. Nella notte più lunga della storia recente dei giallorossi, il trio formato da Italpetroli, Unicredit e la DiBenedetto AS Roma Llc s'è accordato per "la definizione dei termini fondamentali dell'operazione di acquisizione della partecipazione di controllo di As Roma Spa". E in base all'intesa raggiunta, "l'acquisizione dovrebbe essere completata da una società partecipata al 60% dalla Di Benedetto AS Roma LLC ed al 40% da UniCredit S.p.A.", con in più la possibilità che Unicredit ceda "una parte della propria quota ad altri investitori strategici italiani". I dettagli dell'accordo si leggono in una nota congiunta emessa nella notte.

FIRMA ENTRO 20 GIORNI - "Nei prossimi giorni - prosegue il comunicato - si procederà alla stesura delle versioni definitive degli accordi ad oggi raggiunti, che prevedono anche impegni per il rafforzamento e lo sviluppo futuro della AS Roma. La firma degli accordi è prevista entro i successivi venti giorni, al fine di consentire alla Di Benedetto AS Roma di presentare le garanzie convenute con riferimento all'adempimento degli impegni negoziati".

CROLLO IN BORSA - In attesa della risposta della tifoseria, sempre molto importante sulla sponda giallorossa del Tevere, il giudizio di Piazza Affari è chiaro: il titolo AS Roma sprofonda in Borsa, arrivando a perdere il 7,08% dopo circa un'ora e mezza di contrattazioni. Il prezzo scende a 1,11 euro, con un volume di scambi pari a circa 1,7 milioni di pezzi. Curiosamente, crolla anche il titolo della S.S. Lazio, che tocca anch'esso il -7%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog