Cerca

Bizze Balotelli, il City lo multa: 100mila sterline

Supermario senza pace a Manchester: lancia freccette dalla finestra. Ora andrà a colloquio con mister Mancini per la sua condotta

Bizze Balotelli, il City lo multa: 100mila sterline
Il bad boy non si smentisce. Mario Balotelli ha affondato un nuovo colpo e il suo club, il Manchester City, questa volta avrebbe già in serbo per lui una maxi multa. Stando a quanto riporta il tabloid britannico Sun, la colpa di Supermario sarebbe quella di aver lanciato freccette da una finestra del centro sportivo di Carrington contro i giocatori delle giovanili del club. Una bravata che vale 100 mila sterline (circa 113 mila euro) di multa. Una cifra, questa, pari ad una settimana di lavoro. Poca roba, considerando il suo ingaggio.
 
I PRECEDENTI - Non è la prima volta che Balotelli inciampa in vicende del genere. In passato, l'attaccante era stato già multato per l'espulsione nel match di Europa League contro la Dinamo Kiev. Una bravata che gli è costata 200mila sterline e una convocazione a colloquio con il ct Roberto Mancini e un dirigente del Manchester City. La condotta di Mario proprio non va giù al club, scontento anche per le prestazioni in campo. Il grosso investimento fatto per strapparlo all'Inter (28 milioni di euro), infatti, al momento non sta dando i frutti sperati: fuori per tre mesi per infortunio, Balotelli ha all'attivo 10 gol, 9 ammonizioni, 2 espulsioni e numerose segnalazioni per le sue bravate. Basti  ricordare la rissa in allenamento con Boateng. 

I BOOKMAKERS -
A punirlo per la bravato sono anche gli scommettitori. I quotisti inglesi, infatti, secondo quanto riferisce Agipronews, tengono costantemente d'occhio i colpi di testa di Supermario e sono sempre più convinti che possa lasciare i Citizens. Del resto, il Milan non ha mai negato l'interesse per il giocatore e il passaggio di Balotelli in rossonero è bancato a 2.20. In lavagna anche altri possibili conseguenze per la punta del City: la possibilità che Super Mario sia il prossimo giocatore di Premier a essere arrestato è offerta a 12.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • migpao

    31 Marzo 2011 - 22:10

    mi viene in mente il calcione di Totti... mi stava antipatico Totti, ma da quel giorno lo venero!

    Report

    Rispondi

blog