Cerca

Stangata Roma: tre turni a De Rossi e Perrotta

Giudice sportivo, giallorossi faranno ricorso. Prova tv per Di Michele (Lecce): tre giornate

Stangata Roma: tre turni a De Rossi e Perrotta
La Roma potrebbe finire il proprio campionato senza Daniele De Rossi e Simone Perrotta. I due centrocampisti sono infatti stati squalificati per tre giornate dal giudice sportivo Gianpaolo Tosel a causa dell'espulsione rimediata domenica sera a Bari rispettivamente per una gomitata a Simone Bentivoglio e per un pugno alla schiena a un avversario.


La Roma, che sabato prossimo ospiterà all'Olimpico il Milan, presenterà ricorso. Stangata anche per il Lecce, che perderà per 3 turni David Di Michele. Decisivo il ricorso alla prova tv per aver colpito con uno schiaffo Cesar del Chievo, domenica scorsa. Prova tv "inammissibile", invece, per Davide Zoboli del Brescia (gomitata a Pozzi della Sampdoria vista dall'arbitro) e Gianpiero Pinzi  dell'Udinese (colpo al volto a Cerci della Fiorentina, immagini non chiare). Il giudice sportivo ha poi squalificato per una giornata Alvarez e P. Ledesma (Catania), Della Rocca (Bologna), C. Ledesma (Lazio), Cossu (Cagliari), Mariga (Inter), Mudingayi e Mutarelli (Bologna).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vinpac

    04 Maggio 2011 - 10:10

    E' giustizia o compensazione, tanto per usare una definizione stupefacente del presidente della FIGC ? Un giocatore del Bari, espulso dallo stesso arbitro, cui Totti ha indirizzato parole squisite e ricche di educazione, è stato squalificato per 3 giornate a causa degli insulti indirizzati al direttore di gara. E Totti non è stato udito!!!!!!!!!!!!!!!!!. Tranquilli, si tratta di compensazione!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog