Cerca

Schiavone, niente bis. Roland Garros alla Na Li

Primo trionfo cinese nel Grande Slam: 6-4, 7-6. La milanese inizia male, recupera nel secondo set poi crolla al tie-break. "Ora Wimbledon"

Schiavone, niente bis. Roland Garros alla Na Li
Niente bis parigino per Francesca Schiavone. La tennista italiana, campione uscente al Roland Garros, ha perso la finale contro la cinese Na Li: 6-4, 7-6 (7-0) il risultato finale, dopo un'ora e 48 minuti. La 29enne di Wuhan, prima cinese a trionfare in un torneo del Grande Slam, comincia alla grande e al quinto game strappa il servizio alla 30enne milanese. La Li sbaglia di più (10 errori nel primo set) ma piazza colpi vincenti a ripetizione (15 contro i soli 3 dell'azzurra). La cinese fa sempre punto quando mette la prima (89%) e sul 5-4 non spreca la chance di aggiudicarsi la prima frazione: la Schiavone   sparacchia un dritto e il 6-4 matura in 39'. Un altro dritto sbagliato, con la palla stavolta affondata in rete, marchia il game iniziale della seconda frazione e costringe l'italiana a inseguire.  La Li offre una palla break, la prima della giornata, ma la cancella con un ace e scappa sul 2-0. La Schiavone rischia di sbriciolarsi ma riesce a rimanere aggrappata al match e sul 3-4 ha una doppia chance per mettere a segno  un break vitale: la Li perde il controllo del dritto e, dopo aver sprecato le occasioni per volare sul 4-1 e sul 5-2, si ritrova addirittura indietro. Sul 5-6 rischia grosso ma riesce a rifugiarsi nel tie-break. Nel momento chiave, però, la cinese torna l'infallibile macchina da tennis di inizio match: 7-0, il sipario cala e la Schiavone abdica. "Nel secondo set - commenta a caldo la campionessa azzurra - ho avuto delle occasioni e non le ho prese, questo è il tennis. Si può crescere anche perdendo. Adesso mi riposo un attimo, sono scarica ed ho un pizzico di influenza. Farò Eastbourne e poi Wimbledon. La vittoria di una cinese? Ce ne sono milioni quindi qualcuno doveva uscire fuori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • adaniel

    05 Giugno 2011 - 11:11

    quella cinese ha una forza fisica da far paura: guardate le braccia muscolose e compatte, le cosce come tronchi di albero, e i pettorali poderosi- è alta, ma non lo sembra tanto è compatto il corpo- e nonostante la grande massa muscolare è agile e veloce- diventera la n.1 entro un anno

    Report

    Rispondi

  • tenace

    04 Giugno 2011 - 20:08

    La cinese è una pippa, la Schiavone di più ....

    Report

    Rispondi

blog