Cerca

Moratti e Inter, caos allenatori Chi sulla panca nerazzurra?

Dopo l'addio di Leo e il 'no' di Bielsa, arriva il rifiuto anche da Mihajlovic. Per i bookmaker arriverà Capello. Secondo voi? VOTATE

Moratti e Inter, caos allenatori Chi sulla panca nerazzurra?
Leonardo addio, Bielsa picche, e ora anche il "no" di Mihajlovic. L'Inter è nel caos, ma per la panchina nerazzurra, nelle ultime ore, si fa strada il nome di Fabio Capello, con i bookmaker pronti a scommettere su questa ipotesi. Dopo i sontuosi rifiuti, l'ipotesi che vede nel mirino di Massimo Moratti l'attuale del ct dell'Inghilterra si fa sempre più concreta.

Le quote - Federazione inglese permettendo, per i bookmaker, ora quello di Don Fabio è l’ipotesi più credibile, quotata a 2.50. Intanto scalpitano Gian Piero Gasperini e Delio Rossi, a pari chance di allenare i nerazzurri: entrambi si giocano infatti a 5.50. Segue più lontano, a 7.00, l’ex di Roma e Juventus, Claudio Ranieri. Difficile anche l’ipotesi Zenga, quotata a 9.00 dai bookmaker, mentre vera e propria chimera è Villas Boas, la cui quota sale a 25.00.

La Russa dice Zenga - Della panchina dell'Inter ha voluto parlare anche il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, tifoso nerazzurro."Aggiungerei ai soliti nomi, anche se non ha molte chance, Walter Zenga, che è sottovalutato. La sua breve apparizione in Italia è stata discreta fra Palermo e Catania. La sua vera ambizione è allenare l’Inter". Così il ministro, intervenuto a La Politica nel Pallone su Gr Parlamento. La Russa ha aggiunto: "nche in un mondo in cui tutto ruota sugli affari, la spinta valoriale di Zenga che vuole allenare l’Inter forse in questo mondo può ancora contare. Mihajlovic è rimasto attaccato all’Inter ma è visto troppo bene dai giocatori e questo secondo me preoccupa un pò Moratti. Non vuole un problema come Benitez ma neanche dei giocatori troppo innamorati dei giocatori. Se devo fare una previsione, detto di Zenga".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • puzzailsignorvincenzo

    20 Giugno 2011 - 22:10

    Moratti sta rendendo quella che è stata la squadra più forte d'Europa una barzelletta, senza logica, senza allenatore, senza acquisti così come l'anno scorso. E si è visto come è andata. Se non ha più voglia di spendere, venda a chi ne ha voglia. Moratti vattene, vattene, vattene!!!

    Report

    Rispondi

  • aquila azzurra

    20 Giugno 2011 - 19:07

    dovrebbe pensarci su bene prima di rifiutare l'inter, sarebbe una uscita a testa alta da un'avventura storta che neppure promette bene per il futuro. La federazione inglese puntava al mondiale ed ancora oggi pensa di raggiungerlo nel 2014; le condizioni ambientali brasiliane ed il lotto dei concorrenti di certo non favoriscono i tre leoni. Capello ,più allenatore di club che di nazionali, dovrebbe misurare l'insoddisfazione dei tifosi inglesi e capire quanto ormai sia scomodo il suo ruolo con proteste e mugugni che già cominciano a risuonare: una rescissione consensuale del contratto salverebbe la sua reputazione e tutti sarebbero contenti.

    Report

    Rispondi

blog