Cerca

Calcio, risolte 22 comproprietà: D'Agostino torna a Udine

Aperte le buste: Ekdal alla Juve, Viviano-Inter. Estero: il Real vuole vendere Kakà. Leo giovedì a Parigi per la firma col Psg

Calcio, risolte 22 comproprietà: D'Agostino torna a Udine
Albin Ekdal è della Juventus, Gaetano D'Agostino torna ad Udine e Fernando Forestieri va al Genoa. Sono i verdetti dell'apertura delle buste per la risoluzione delle comproprietà. In ballo il futuro di 22 calciatori. Dalla sede della Lega Calcio, a Milano, sono saltate fuori anche la risoluzione a favore del Lecce della comproprietà di Daniele Cacia con il Piacenza e quella a favore del Palermo di Gianni Munari (in partecipazione con il Lecce). Daniele Mannini torna al Napoli (Sampdoria), mentre il portiere Emiliano Viviano va all'Inter (Bologna).

Leo verso Parigi - Il calciomercato tiene banco anche all'estero. Secondo la stampa spagnola, il Real Madrid ha una priorità: vendere Kakà. Il brasiliano, a quanto pare, non rientra più nei piani del tecnico Josè Mourinho che ha già individuato in Neymar, astro nascente del Santos, il possibile sostituto dell'ex rossonero. Kakà, scrive ancora Marca, vorrebbe restare a Madrid ma il club blanco non è più disposto a concedere altro tempo al giocatore per dimostrare di valere i 65 milioni spesi per acquistarlo dal Milan. Secondo Marca non è escluso che Mourinho abbia già incontrato Kakà per comunicargli la decisione. Anche Florentino Perez, che fino a poco tempo fa era contrario alla cessione del brasiliano, si sarebbe convinto del fatto che, a questo punto, il divorzio dall'ex Pallone d'Oro sia l'unica soluzione possibile. Dopo l'annuncio ufficiale di Gian Piero Gasperini all'Inter, l'ex mister nerazzurro Leonardo è sempre più vicino al Paris Saint Germain, dove assumerà il ruolo di direttore sportivo. Secondo il quotidiano sportivo L'Equipe, Leo dovrebbe sbarcare nella capitale francese "al più tardi giovedì", dopo un passaggio lampo a Milano per rescindere il contratto con il club nerazzurro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog