Cerca

Calciopoli e il tricolore 2006: la sentenza. Verso la revoca

L'eterna guerra tra Juventus e Inter. Il procuratore Figc consegna il fasciolo sul titolo: la decisione finale il 18 luglio

Calciopoli e il tricolore 2006: la sentenza. Verso la revoca
Oggi il grande giorno: il procuratore federale, Stefano Palazzi, presenterà la relazione sullo scudetto del 2006, quello strappato alla Juventus travolta da Calciopoli e ricucito sul petto dell'Inter. Il fascicolo è arrivato in seguito all'esposto presentato il 10 maggio 2010 dal presidente bainconero, Andrea Agnelli, che chiede senza giri di oparole la revoca del tricolore all'Inter alla luce delle nuove intercettazioni che coinvolgono i tesserati nerazzurri.

Le 'strade' - La sensazione più forte è che si vada verso la revoca del titolo di cui, oggi, si fregia Massimo Moratti. Ma se questa fosse la decisione finale, ci sarebbero comunque diverse strade per arrivarci. La prima è il deferimento dei soggetti coinvolti, la seconda è l'archiviazione. L'archiviazione potrebbe arrivare o perché non è stato rilevato alcun reato o per avvenuta prescrizione. Nel secondo caso, se ci fossero abbastanza elementi per una sanzione, la palla passerebbe al presidente federale Giancarlo Abete: la questione assumerebbe connotati politici (con tutte le conseguenze del caso). Comunque sia, il Consiglio della Figc pronuncerà la sentenza entro il prossimo 18 luglio.

"Non lascio a mio figlio" - Sulla vicenda è intervenuto anche il patron nerazzurro, Massimo Moratti, che ha ribadtio la posizione della società. Poi il presidente ha spazzato via le voci secondo le quali, in caso di revoca dello scudetto, avrebbe lasciato il posto al figlio: "Non considero che possa succedere una cosa di questo genere", ha tagliato corto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maralefed

    01 Luglio 2011 - 15:03

    Quindi avreste dovuto vincerlo voi con Ze Elias, Fresi, Milanese e Rivas? Hi Hi Hi

    Report

    Rispondi

  • KING KONG

    01 Luglio 2011 - 14:02

    1 scudetto roma 1 scudetto lazio poi spartiti tra iuve e milan....1998 anno di ronaldo INTER molto più forte della iuve ma scudetto a gente come giuliano e montero....MA PERPIACERE

    Report

    Rispondi

  • maralefed

    01 Luglio 2011 - 13:01

    Scusa, il fatto che l'Inter non vincesse prima del 2006 mentre ci riuscivano, oltre alla Juve, anche Roma, Lazio e Milan è la riprova di una gestione scellerata di mr Moratti, con spreco di milioni e milioni di euro. Soltanto dopo il 2006 per ben 4 anni siete riusciti a vincere dopo esservi rinforzati sulle ceneri della Juve ed aver vinto, almeno i primi due scudetti, lottando contro "nessuno" (parole di Mourinho). Ciao

    Report

    Rispondi

  • KING KONG

    01 Luglio 2011 - 09:09

    infatti l'Inter ha vinto tanti scudetti in quel periodo....ma perpiacere!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog