Cerca

Coppa America, niente choc Uruguay prima finalista

Nel torneo ammazza-big la Celeste non tradisce: 2-0 al Perù, doppietta di Suarez. Ora aspetta Paragua-Venezuela

Coppa America, niente choc Uruguay prima finalista
La Coppa America per una volta non stupisce: dopo l'ecatombe di big nei quarti (fuori Argentina, Brasile e Cile), il favorito Uruguay batte 2-0 il Perù e diventa così la prima squadra a qualificarsi per la finale. Decide una doppietta di Luis Surarez, 24enne centravanti del Liverpool trascinatore della Celeste in mancanza dell'infortunato Cavani. Un altro grande risultato per la squadra allenata dal Professore, Oscar Washington Tabarez, giunta quarta a sorpresa al Mondiale 2010. Le emozioni arrivano soprattutto nella ripresa: al 7', su un violento tiro di Forlan dalla trequarti, Valverde non trattiene e Suarez insacca da posizione defilata. Il Perù si scopre e si fa infilare subito: al 12' lancio di Alvaro Pereira che trova aperta la difesa, Suarez scatta sul filo del fuorigioco, scartato il portiere e raddoppia. La partita si chiude al 23' con l'espulsione del fiorentino Vargas, capitano degli Incas, per una gomitata a Coates. Domenica prossima nello stadio Monumental di Buenos Aires l'Uruguay si giocherà il 15esimo titolo della sua storia: per ora non rimane che attendere l'avversaria, che uscirà questa notte dall'altra semifinale Paraguay-Venezuela.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog