Cerca

Sanchez-Barcellona, fatta Sogni Tevez e Fabregas

Calciomercato, il cileno dall'Udinese in Catalogna per 26 milioni (più 11). Bojan in giallorosso. Juve su Rossi: si chiude?

Sanchez-Barcellona, fatta Sogni Tevez e Fabregas
Sanchez e Bojan, affari fatti. Aspettando (anzi, sognando, Tevez e Fabregas). Il calciomercato chiude due tormentoni in attesa di quelli a venire. L'attaccante cileno dell'Udinese è finalmente un giocatore del Barcellona: ai bianconeri andranno 26 milioni di euro subito più altri 11,5 'variabili', legati cioè ai risultati. La firma in Catalogna è in programma lunedì, dopo le visite mediche del Nino maravilla. Per un Alexis Sanchez che lascia l'Italia, ecco un altro talentino che a differenza del cileno ha un po' deluso nelle ultime stagioni: è Bojan Krkic, che compie il percorso inverso e da Barcellona arriva in Serie A, alla Roma. Nemmeno 21 anni (li compirà il 28 agosto), l'attaccante spagnolo è un predestinato dal 2007, lanciato da Rijkaard prima e da Guardiola poi tra i grandi. Ma da 2 anni Pep gli preferiva un altro prodotto della cantera blaugrana, Pedrito. E così eccolo espatriare, alla corte però di un altro allenatore che lo conosce bene, l'ex tecnico delle giovanili del Barça Luis Enrique: 12 milioni di euro e controriscatto a favore degli spagnoli a 15 milioni. Alla Roma arriva anche il 33enne difensore argentino Gabriel Heinze, svincolato dal Marsiglia: contratto di un anno, con opzione per il secondo. E si attende sempre il sì dell'Ajax per il portiere Maarten Stekelenburg.

Sogni e desideri - Preso Arturo Vidal dal Bayer Leverkusen, la Juventus si concentra ora su Giuseppe Rossi del Villarreal. Gli spagnoli chiedono 30 milioni, il dg Marotta ne offre 28. Insomma, ci siamo. Anche perché nelle casse bianconere potrebbe qualche milione dalla cessione di Felipe Melo ai turchi del Galatasaray. Perso Sanchez, il calcio italiano insegue ora un campione in grado di riequilibrare i 'pesi' tra Serie A, Liga e Premier League. I nomi sono quelli di Cesc Fabregas e Carlitos Tevez, entrambi dall'Inghilterra. Il primo è il sogno di lungo corso di Galliani, ma il Milan deve fare i conti con la concorrenza spietata del Barcellona (sì, ancora lui), meta preferita del centrocampista spagnolo dell'Arsenal. Sulla punta argentina, invece, l'Inter è in pole position anche perché il Manchester City è sempre più vicino all'acquisto di Aguero, ideale sostituto dell'Apache.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog