Cerca

Mondiali nuoto, altro azzurro Scozzoli argento nei 50 rana

Dopo la Pellegrini, quarta medaglia (la prima dai maschi): "Ho sbagliato qualcosa, però va bene. Pronto per Londa 2012"

Mondiali nuoto, altro azzurro Scozzoli argento nei 50 rana
Dopo l'oro di Federica Pellegrini, l'argento di Fabio Scozzoli. L'Italia continua a raccogliere medaglie ai Mondiali di nuoto di Shanghai: questa volta è toccata al forlivese secondo nei 100 rana maschili dietro al norvegese Alexander Dale Oen (in lacrime per la commozione legata alla strage di Utoya), oro in 58"71, e davanti al sudafricano Cameron Van Der Burgh, bronzo in 59"49. Per Scozzoli il tempo finale è stato di 59"42, nuovo record italiano. "E' un argento molto bello - ha esultato a fine prova -. Ieri (domenica nelle semifinali, ndr), pensavo di non aver sbagliato niente, oggi penso di aver sbagliato qualcosa, però va bene. Ho nuotato comunque molto bene. Il giorno della gara vengono fuori mille dolorini, ma solo perché te la fai sotto...". L'obiettivo, ora, si sposta sulle Olimpiadi del 2012, a Londra: "E' veramente quello che ci voleva per arrivarci con i giusti presupposti, il sogno di una vita". Grande deluso di giornata il giapponese Kosuke Kitajima, due volte campione olimpico, giunto solo quarto. Non c'è molto tempo per festeggiare: martedì Scozzoli sarà di nuovo in vasca per i 50.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog