Cerca

Palermo fuori dall'Europa L'Italcalcio comincia male

Solo 1-1 a Thun, rosanero eliminati dal terzo turno preliminare di Europa League. Oggi sorteggi, a rischio l'Udinese

Palermo fuori dall'Europa L'Italcalcio comincia male
Comincia male, malissimo l'avventura del calcio italiano in Europa. Il Palermo di Stefano Pioli non va oltre il pareggio 1-1 sul campo del Thun, nel ritorno in Svizzera, e viene così eliminato al terzo turno preliminare di Europa League. Non è riuscita infatti l'impresa di ribaltare il 2-2 patito in casa una settimana fa. Serviva una vittoria, e il gol dell'ex novarese Gonzalez in apertura di ripresa aveva fatto sperare. Il pari di Lezcano ha però spento gli entusiasmi. L'ultimo sussulto all'87', con una punizione di Miccoli. All'andata aveva pareggiato al 92', questa volta il suo tiro si infrange contro la barriera. Come le velleità euroee dei siciliani. Ora non rimane che attendere il sorteggio dei preliminari di Champions (l'Udinese rischia di pescare Bayern o Arsenal) ed Europa League (in ballo Roma e Lazio).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog