Cerca

Fede, il nuovo ct è Bonifacenti Vasche pure a Roma con Pippo

Dopo l'addio a Philippe Lucas, la Pellegrini ha deciso di restare a Verona con il vice di Castagnetti. Ma si allenerà anche a Roma

Fede, il nuovo ct è Bonifacenti Vasche pure a Roma con Pippo
E' ufficiale: Federico Bonifacenti è il tecnico che porterà Federica Pellegrini alle Olimpiadi londinesi del prossimo anno. Dopo lo strappo con il burbero francese Philippe Lucas, quello di Bonifacenti era il nome più quotato, anche perché è stato il braccio destro di Castagnetti, il coach più amato da Federica. La campionessa di nuoto tornerà quindi nella piscina di Verona, ma non solo: accanto a Bonifacenti ci sarà Claudio Rossetto ( lo stesso ct di Magnini) e la Pellegrini si dividerà tra Verona e Roma.

Il nuovo ct - La scelta di Bonifacenti non è stata casuale. "Con lui ho lavorato in ogni fase di passaggio, tutti i momenti difficili in cui mi sono trovata senza guida - ha spiegato Federica a La Stampa -. Federico è saggio, solido e maturo". Ma la Pellegrini conterà anche sulla preparazione di Rossetto, allenatore in quel di Roma di Pippo Magnini.

Tra Roma e Verona - La collaborazione con Rossetto è un caso? Federica difende le ragioni sportive: "Mai fatto scelte tecniche per amore anzi invece sì visto che il mio amore, almeno per ora, resta il nuoto. Ci sono le Olimpiadi, forse qualcuno non ha capito che questo è l'anno più importante della mia vita figurarsi se lo perdo di vista per un ragazzo". Già, non c'è spazio per un nuovo amore: "Mi definisco assolutamente single, condizione che mi piace molto".




Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog