Cerca

Tragico epilogo: segna il figlio e padre muore per un infarto

Dramma nell'amichevole tra Valencia e Roma. Stroncato da un malore il padre di Paco Alacer, promessa del calcio spagnolo

Tragico epilogo: segna il figlio e padre muore per un infarto
Tragico epilogo per l'amichevole che il Valenicia ha giocato in casa contro la Roma, allo stadio Mestalla, venerdì sera. Il padre del calciatore Paco Alacer, 17enne promessa del calcio spagnolo, è morto per un infarto dopo il triplice fischio dell'arbitro. I primi sintomi del malore si sono fatti sentire dopo l'83esimo minuto di gioco, quando il giovanissimo Alacer (autore di una doppietta nell'ultima finale dell'Europeo Under 19) è andato a segno, siglando la terza rete della serata (la partita è stata vinta per tre reti a zero dalla squadra castigliana). All'uscita dagli spalti il padre è stato stroncato da un infarto: l'intervento dei sanitari, che hanno provato a rianimare l'uomo per oltre mezz'ora, si è rivelato inutile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog