Cerca

La sacralità del Palio di Siena distrutta da uno spogliarello

Distrarre un contradaiolo? La missione non è impossibile. Una romena si esibisce da una finestra: gli occhi si spostano dalla corsa

La sacralità del Palio di Siena distrutta da uno spogliarello
Il Palio di Siena, per un contradaiolo, è ciò che di più sacro possa esistere. Eppure anche mentre su piazza del Campo i cavalli sfrecciavano, qualcuno è riuscito nell'impresa di distrarre la platea. Chi? Una 21enne romena, che mentre la Giraffa si aggiudicava la vittoria nella corsa dell'Assunta del 16 agosto, alla finestra della sua stanza imporvvisava uno spogiarello, tar effusioni e baci con il suo amico. Anche i contradaioli, come si evince chiaramente dal video, si distraggono...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog