Cerca

Schiavone fuori da Us Open Sfumano i quarti 'in rosa'

La tennista milanese è stata battuta agli ottavi dalla russa Pavlyuchenkova. Il sogno azzurro è tutto nelle mani di Flavia Pennetta

Schiavone fuori da Us Open Sfumano i quarti 'in rosa'
La scalata di Francesca Schiavone agli Us Open di New York s'arresta sul più bello. La tennista milanese è stata infatti battuta agli ottavi di finale dalla giovanissima Anastasia Pavlyuchenkova (20 anni) per 5-7 6-3 6-4, dopo oltre due ore e mezzo di partita. La russa, 17esima testa di serie, si prende così la sua rivincita sulla sconfitta di New York sempre negli ottavi di 12 mesi fa ma soprattutto per il match perso quest'anno al Roland Garros dopo essere stata in vantaggio per 61 4-1.

Solo la Pennetta - Flavia Pennetta resta dunque l'unica italiana ai quarti di finale e sfuma così la possibilità di vedere per la prima volta nella storia del tennis due donne italiane in gara così in alto. La 29enne brindisina, che si è qualificata battendo agli ottavi la cinese Shuai Peng per 6-4 7-6 (6), dovrà ora affrontare la tedesca Angelique Kerber, 23 anni di Brema, mancina numero 92 del ranking. L'impresa non è così impossibile visto che proprio la Pennetta ha già portato a casa una vittoria contro la Kerber a Bastad sulla terra rossa (6-2 6-3).     


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eovero

    06 Settembre 2011 - 15:03

    cara schiavone tu sei ancora in debito con anastasia ha perso a roland garros una partita gia' vinta con un po d'esperienza in piu' sarebbe andata lei in semifinale.

    Report

    Rispondi

blog