Cerca

Totti, prove tecniche di pace "Vicini al nostro allenatore"

A pochi giorni dall'inizio del campionato il capitano giallorosso tende la mano a Luis Enrique: "Partiamo nella maniera migliore"

Totti, prove tecniche di pace "Vicini al nostro allenatore"
Francesco Totti lavora per la pace. "Tutti quanti noi dovremo stringerci attorno al nuovo allenatore, alla squadra e alla società per partire nella maniera migliore. Lo faremo assieme e con un unico obiettivo, la Roma, di cui proprio io sono il primo tifoso". Così il capitano della Magica a pochi giorni dall'inizio del campionato in un messaggio ai tifosi attraverso il suo blog ufficiale.

Polemica chiusa? - Le parole del numero 10 della squadra capitolina mirano a chiudere le aspre polemiche dell'ultimo mese tra il capitano e la nuova dirigenza. Dopo gli attriti con il nuovo allenatore, Luis Enrique, la polemica con il futuro dg Baldini, che aveva definito Totti "pigro" per poi invitare il capitano a fare a meno della vanità per evitare di "uccidere la squadra". Già martedì c'era stato un chiarimento a Trigoria tra il ds e il capitano.

"Vi faremo gioire" - La Roma, nella prima di campionato, sarà impegnata all'Olimpico contro il Cagliari. "Domenica ha inizio un nuovo campionato, un campionato che comincia in ritardo rispetto agli anni precedenti - ha proseguito Totti -, e come sempre ho fatto mi auguro che quest'annata sportiva regali grandi soddisfazioni ai tifosi. Finalmente la rosa è al completo col rientro dei nazionali e potremo iniziare a giocare. Avremo tanti calciatori nuovi - ha proseguito Totti - e tutti quanti noi dovremo stringerci attorno al nuovo allenatore, alla squadra e alla società per partire nella maniera migliore. Lo faremo assieme e con un unico obiettivo, la Roma, di cui proprio io sono il primo tifoso". Quindi il messaggio del capitano ai tifosi: "Vi aspettiamo tutti allo stadio per sostenerci come avete sempre fatto, e sono certo che riusciremo a farvi gioire. Ci aspetta il Cagliari, lo scorso anno all'Olimpico Ficcadenti ci mise in difficoltà con il Cesena. Quindi dovremo concentrarci al massimo: uniti per la Roma".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog