Cerca

Italrugby, missione compiuta Russia travolta con nove mete

Mondiali in Nuova Zelanda, gli azzurri vincono 53-17 e raccolgono anche il bonus: 5 punti. Tra una settimana gli Usa

Italrugby, missione compiuta Russia travolta con nove mete
Missione compiuta per l'Italrugby. Nella seconda partita dei Mondiali in Nuova Zelanda gli azzurri di coach Nick Mallett hanno battuto la Russia per 53-17 mettendo a segno ben nove mete, conquistano dunque 5 punti: quelli della vittoria più quelli del benus per aver segnato più di 4 mete. L'Italia resta in piena corsa per la qualificazione ai quarti di finale del torneo. Il XV guidato dal ct Nick Mallett tornerà in campo il 27 settembre, ancora a Nelson, contro gli Stati Uniti: servirà un altro largo successo per arrivare nelle migliori condizioni alla decisiva sfida della Pool C con l'Irlanda, in programma il 2 ottobre a Dunedin.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog