Cerca

Torna Ibra e il Milan vince Champions, 2-0 al Viktoria

Nel secondo turno europeo i rossoneri vincono dopo 45' opachi. Decidono Zlatan su rigore e un tocco sotto di Cassano

Torna Ibra e il Milan vince Champions, 2-0 al Viktoria
Il Milan imita l'Inter e si sblocca anche in Champions League. I rossoneri, dopo il bel pareggio di Barcellona al debutto, vincono 2-0 contro i cechi del Viktoria Plzen. Decisivo il rientro di Ibrahimovic, che con Boateng, Pato e Robinho ko (e Inzaghi non in lista) fa sentire un p0' meno solo Antonio Cassano. E sono proprio loro due a decidere il match. Dopo un primo tempo combattuto (i cechi vicini due volte al gol in contropiede, pericolosi anche Ibra e Fantantonio), i rossoneri sbloccano su rigore per un fallo di mano nello stretto su cucchiaio di Ibrahimovic. Lo svedese segna dal dischetto. Al 22' gara chiusa: contropiede e ancora Ibrahimovic serve Cassano, il barese entra in area e supera Cech con un delizioso tocco sotto. Milan e Barcellona (4-0 in casa del Bate Borisov) guidano il girone con 4 punti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog