Cerca

Fa goal e lo dedica al figlio morto tre giorni prima

Un giocatore del Dancaster segna, poi si alza la maglietta e mostra la scritta "questo è per te figliolo". Il bambino aveva solo due giorni

Fa goal e lo dedica al figlio morto tre giorni prima
Segna un goal e lo dedica al figlio che non c'è più. E' quello che ha fatto Billy Sharp, un giocatore Doncasters Rovers che per il ricordare Juey Jacob di soli 2 giorni, morto il sabato prima della partita, dopo aver segnato un goal contro il Middlesbourgh, si è alzato la maglietta scoprendo una scritta che recitava "Questo è per te figliolo". Il gesto ha intenerito persino l'arbitro che  ha abbonato al giocatore l'ammonimento. La tragedia che ha colpito il calciatore era nota ai compagni di squadra e ai tifosi. Al termine della partita, vinta 3-1 dal Dancaster, il Sharp ha ringraziato i fan e i compagni  su Facebook "Il gol di stasera è stato il più importante della mia vita ed è dedicato al mio bambino coraggioso Luey Jacob. Ti amo figlio mio, dormi bene".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog