Cerca

La Juve è uno schiacciasassi Conte: Scudetto? A gennaio

La Signora in testa con una partita in meno: 3-0 al Palermo, funziona tutto. Il mister: "Aspettiamo, poi tireremo le somme"

La Juve è uno schiacciasassi Conte: Scudetto? A gennaio
E adesso la Signora incomincia a pensarci sul serio. Il 3-0 al Palermo, che riporta in testa alla classifica la Juventus (a pari merito con la Lazio, ma con una partita da recuperare), è un segnale netto al campionato: lo scudetto è alla portata dei bianconeri. E nemmeno mister Antonio Conte, che non si stanca mai di ripetere da quali (deludenti) stagioni arrivi la squadra, si sbilancia un po': "Mi son dato come scadenza la fine di gennaio, alla fine del girone di andata, quando avremo incontrato tutte le squadre. Lì tireremo le somme". Un po' di somme, in realtà, si possono già tirare: abbandonato il disegno del 4-2-4, il 4-3-3 regala solidità e più imprevedibilità in attacco, esaltando gli inserimenti di Pepe e del solito Marchisio, e la presenza in area di Matri. Non è un caso che tutti e tre siano andati in rete contro i siciliani, al solito in versione materasso lontano dal Barbera. Il gioco, con pressing e velocità sulle fasce, c'è. Spirito ed entusiasmo pure. In apparenza, anche le alternative soprattutto in attacco, anche se a gennaio potrebbe essere necessario qualche inserimento soprattutto sugli esterni, perché Krasic e i nuovi Elia ed Estigarribia non convincono Conte. Juve in vetta anche perché l'Udinese frena di botto: 0-2 al Tardini contro il Parma. Dietro sale la Roma, 2-1 al Lecce con le reti dei nuovi Pjanic e Gago (e spettacolare gol di Osvaldo in rovesciata annullato per fuorigioco inesistente).

Risultati 12° turno Serie A
Inter-Cagliari 2-1 (Thiago Motta, Coutinho; Larrivey) sabato
Napoli-Lazio 0-0 sabato
Fiorentina-Milan 0-0 sabato
Bologna-Cesena 0-1 (Parolo)
Catania-Chievo 1-2 (Almiron; Pellissier rig., Sammarco)
Genoa-Novara 1-0 (Veloso)
Juventus-Palermo 3-0 (Pepe, Matri, Marchisio)
Parma-Udinese 2-0 (Biabiany, Giovinco rig.)
Roma-Lecce 2-1 (Pjanic, Gago; Bertolacci)
Siena-Atalanta 2-2 (D'Agostino rig., Gazzi; 2 Denis)

Classifica
Juventus* 22
Lazio 22
Milan 21
Udinese 21
Roma 17
Palermo 16
Napoli *15
Genoa* 15
Chievo 15
Parma 15
Siena 14
Catania 14
Atalanta** 13
Fiorentina 13
Cagliari 13
Inter* 11
Bologna 10
Lecce 8
Novara 7
Cesena 6

* una partita da recuperare
** 6 punti di penalizzazione

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog