Cerca

Lazio, un ritmo da Champions Anche Reja parla di scudetto

I biancazzurri vingono il posticipo di A: 3-0 al Novara, -2 da Milan e Udinese. E il mister: "L'appetito vien mangiando"

0
Lazio, un ritmo da Champions Anche Reja parla di scudetto

Si sarà goduta una bella vista, l'aquila Olympia. Liberata proco prima del fischio d'inizio, la mascotte della Lazio si è appollaiata sull'Olimpico ed è scesa solo 3 ore dopo, una volta visto il tondo 3-0 con cui i biancazzurri hanno travolto il Novara nel posticipo del 14° turno di A. Un monday night che fa felice la squadra di Edy Reja: il gol di Biava e la doppia zampata di Rocchi valgono il quarto posto a -2 da Milan e Udinese, -4 dalla Juventus capolista. Un passo da Champions League cui il mister non pone limiti: "Questa è una posizione gratificante - ammette l'allenatore nel dopopartita -. Milan e Juve sono superiori per organico e qualità. L'Udinese ha dato via giocatori importanti e continua a macinare gol e punti, ma se mostriamo la stessa lucidità di oggi. l'appetito vien mangiando, poi si vedrà".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media