Cerca

Lazio, un ritmo da Champions Anche Reja parla di scudetto

I biancazzurri vingono il posticipo di A: 3-0 al Novara, -2 da Milan e Udinese. E il mister: "L'appetito vien mangiando"

Lazio, un ritmo da Champions Anche Reja parla di scudetto

Si sarà goduta una bella vista, l'aquila Olympia. Liberata proco prima del fischio d'inizio, la mascotte della Lazio si è appollaiata sull'Olimpico ed è scesa solo 3 ore dopo, una volta visto il tondo 3-0 con cui i biancazzurri hanno travolto il Novara nel posticipo del 14° turno di A. Un monday night che fa felice la squadra di Edy Reja: il gol di Biava e la doppia zampata di Rocchi valgono il quarto posto a -2 da Milan e Udinese, -4 dalla Juventus capolista. Un passo da Champions League cui il mister non pone limiti: "Questa è una posizione gratificante - ammette l'allenatore nel dopopartita -. Milan e Juve sono superiori per organico e qualità. L'Udinese ha dato via giocatori importanti e continua a macinare gol e punti, ma se mostriamo la stessa lucidità di oggi. l'appetito vien mangiando, poi si vedrà".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog