Cerca

Mercato, le big ora vendono: sarà caccia agli avanzi

A gennaio la Juve libera Amauri, Iaquinta e Krasic, Napoli fa spazio a Vargas, il Milan saluta Inzaghi per Tevez

0
Mercato, le big ora vendono: sarà caccia agli avanzi

Sotto utilizzati, acciaccati, nomi illustri, giovani o meteore già bruciate in pochi mesi. La serie A prepara il mercato invernale cominciando dalle uscite, immagina i colpi che potrebbero cambiare l’inerzia della stagione liquidando chi non serve, e ormai è di peso solamente per il tetto ingaggi. Se club in risalita come l’Inter o consolidati come l’Udinese hanno più necessità di comprare, la sovrabbondanza è il problema comune e più sentito di molte società; dalla vetta (Juve) alla medio-bassa classifica (Parma, Fiorentina) fino alle pericolanti come Lecce e Cesena c’è bisogno di cedere. E poi, eventualmente, acquistare.

Atalanta -  Percassi è alle prese con il caos-Doni ma le mosse dell’Atalanta non dovrebbero risentirne. Interessa Contini del Siena (affare complicato), in partenza il centrocampista Caserta (potrebbe finire in B), così come Ardemagni e Pettinari, che non hanno trovato spazio.

Bologna - Mantovani del Palermo è il probabile rinforzo, servirà magari un attaccante (Caracciolo o Kozak). Destinati a partire Vantaggiato, Coda, Vitale e Rickler.

Cagliari - Potenziare l’attacco è la priorità (Floro Flores, Paloschi, Caracciolo). In uscita, invece, Biondini, in scadenza a giugno e che non rinnoverà (lo vuole la Lazio).

Catania - Per Montella rosa larghissima. In partenza Maxi Lopez (Milan o PSG?), Ricchiuti (Lanus o Padova) e Barrientos. Sondaggio per El Shaarawy (Milan).

Cesena - Candreva potrebbe  lasciare, così come Parolo piace all’Udinese. Quasi “fuori” Eder e Bogdani.

Chievo - Padova e Sassuolo hanno chiesto Acerbi, poco spazio anche per il giovane Uribe. Interessa El Shaarawy.

Fiorentina - Tanti gli scontenti in casa viola: da Montolivo Milan o Zenit) a Marchionni, da Ljiaic a Gilardino. Per Corvino sarà un gennaio di fuoco.

Genoa - Rinforzarsi è la priorità di Preziosi (segue Amauri - pronto un triennale da oltre 2 milioni di euro-, Gilardino, Borriello) che farà andar via Caracciolo, Birsa e forse Kucka (Inter).

Inter - Moratti pensa a rinforzare la rimonta (vicini Lucas del San Paolo, Juan, dell’Internacional, Paulinho del Corinthians) ma intanto vuole piazzare Muntari, Chivu, Castaignos e forse Coutinho.

Juventus - Un difensore centrale e un attaccante per Conte. Vicinissimo Borriello: 8 milioni per il riscatto, un milione per il prestito. Ma sfoltire sarà decisivo: Amauri (Genoa), Toni (Montreal e Recife), Iaquinta, Motta (Everton e Werder), Krasic.

Lazio - Si lavora per trattenere Cissé e per Biondini del Cagliari. Ma Reja non sembra aver bisogno di Carrizo, Makinwa, Stendardo, Garrido.

Lecce - I giovani Cuadrado e Muriel non si muovono, Bergougnoux (Hapoel Be’er Sheva) e Mesbah non rientrano nei piani.

Milan - A meno di sorprese, in entata ci sarà Tevez o un altro attaccante. Tanti saluti a Pippo Inzaghi, El Shaarawy e Taiwo.

Napoli - Preso Vargas, in uscita Mascara, Rinaudo, Donadel e forse anche Fideleff.

Novara - La squadra di Tesser potrebbe cambiare molto. Si sogna Inzaghi, si tenta Caracciolo, possibili addii di Garcia, Labrin, Pesce.

Palermo - Molte posizioni da chiarire per Mutti. Balzaretti (PSG?), Mantovani (vicino al Bologna) Bacinovic, Ilicic, Aguirregaray.

Parma - Da Brandao a Feltscher, Colomba ha un esercito di semi-inutilizzati che non gli serve.

Roma - Via Borriello, si pensa a Nilmar (Villarreal), ma bisogna sistemare Cicinho, Okaka, Pizarro.

Siena - Rosa sproporzionata, che necessita di potenziamento. Destro resta (ed è come un acquisto), Rossettini forse (scade nel 2013, il Genoa preme), ma troppi sono di più, da Codrea a Sestu.

Udinese - La Coppa d’Africa (via Benatia, Asamoah, Badu e Doubai) costringe i Pozzo a tornare sul mercato, la cessione per ora probabile è quella di Barreto, finora una misera presenza. Ma il Chievo preme per Abdi (scambio con Rigoni).

di Tommaso Lorenzini

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media