Cerca

Borriello è della Juventus: prestito per 1 mln di euro

L'attaccante saluta la Roma. Il diritto di riscatto è fissato attorno ai 7,5 milioni di euro. L'agente: "Operazione voluta da Antonio Conte"

Borriello è della Juventus: prestito per 1 mln di euro

Ora è ufficiale: Marco Borriello è un giocatore della Juventus. L'incontro a Milano tra l'ad bianconero, Beppe Marotta, e l'omologo della Roma Claudio Fenucci, insieme al direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini e al procuratore del calciatore, Tiberio Cavalleri, ha sortito gli effetti attesi e previsti. Borriello arriva così a Torino in prestito per circa 1 milione di euro, con diritto di riscatto fissato attorno ai 7,5 milioni.

"Una squadra prestigiosa" -
"Borriello è in montagna (a St. Moritz, ndr) con gli amici per festeggiare il nuovo anno e il suo passaggio alla Juventus. Voglio precisare che l'anno scorso non ci fu un rifiuto ma il Milan voleva una cessione quasi definitiva e questo portò all'accordo con la Roma". Lo ha detto a Sky Tiberio Cavalleri, agente di Marco Borriello fresco di passaggio in prestito alla Juventus. "Questa operazione ha l'imprimatur della società e di Antonio Conte. Credo si siano sentiti. La trattativa è nata una quindicina di giorni fa - ha aggiunto - e consente a Borriello di trovare posto in una squadra di grande prestigio. L'arrivo di Luis Enrique alla Roma e le sue idee tattiche lo hanno messo un pò da parte".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog