Cerca

Calciomarcio, Doni confessa Serie A, gare furono truccate

L'ex capitano dell'Atalanta interrogato per 3 ore: "Mi accordai con Gervasoni sul rigore". La Procura: combine nella massima serie

2
Calciomarcio, Doni confessa Serie A, gare furono truccate

Emergono nuove rivelazioni nella telenovela del CalcioScommesse. Cristiano Doni è stato interrogato per 3 ore dal  procuratore di Cremona Roberto Di Martino a cui ha ribadito di "non essere un giocatore corrotto". Il legale dell'ex capitano dell'Atalanta ha dichiarato che "Doni ritiene di non aver fatto nulla contro la sua squadra, non è uno che si è venduto le partite, ma ha sempre giocato per vincere". Durante la deposizione Doni ha confermato di aver
tirato un rigore al centro, durante il match Atalanta-Piacenza, sapendo di segnare perché si era accordato in precedenza con il portiere Cassano della squadra emiliana. Secondo l'avvocato dell'ex attaccante nerazzurro, il risultato  "era già combinato" e il suo assistito "ne è venuto a  conoscenza in un secondo tempo ma il fatto di poter portare punti alla sua squadra l'ha portato a commettere un passo  falso. Non è stato lui però ad alterare il risultato".

Coinvolte squadre di Serie A - Intanto, gli accertamenti degli agenti della squadra mobile di Cremona avrebbero confermato che alcune partite di Serie A sarebbero state truccate. Si tratta con tutta probabilità di quelle di cui ha parlato l'ex giocatore del Piacenza Carlo Gervasoni.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    12 Gennaio 2012 - 22:10

    e Doni lo ammette candidamente. Perche' non viene radiato, tanto x cominciare?

    Report

    Rispondi

  • alvit

    11 Gennaio 2012 - 19:07

    Veramente sono state truccate delle partite?? che strano, allora e' vero quando urlano " arbitro cornuto" vuol dire o che e' d'accordo o che e' meglio vada a fare un altro lavoro se non si accorge di nulla. Controllate bene il radical chic di morattolo, lui ha una faccia che sicuramente c'e' di mezzo. A proposito, con la grana che si ritrova, non potrebbe andare da un dentista e farsi rifare la dentatura? Fanno pagamenti anche a rate se vuole, un po' alla volta e non si accorge.

    Report

    Rispondi

media