Cerca

Bomba di Moggi: Ibrahimovic? A giugno se ne andrà al City

Torna l'ex dg della Juve con 'Il calcio dal suo punto di vista'. Il punto sul mercato: "Pato resta in rossonero e arriverà pure Tevez"

Bomba di Moggi: Ibrahimovic? A giugno se ne andrà al City

Inizia il 2012 e torna Luciano Moggi con Il Calcio dal suo punto di vista. Su Libero Tv l'ex dg della Juventus, intervistato dal responsabile delle pagine dello sport di Libero, Fabrizio Biasin, fa il punto in una giornata convulsa di calciomercato. Pato al Psg, anzi no, resta al Milan. E così pare sfumare anche l'affare Tevez, più lontano dai rossoneri. E Moggi che dice? "Non è successo nulla. Niente. Tutte balle di stampa". E come andrà a finire la vicenda? "Semplice. Pato resta al Milan e Tevez...arriva al Milan". E dove li trovano i soldi i rossoneri? "Da una cessione a giugno". E chi se ne andrà? "Ibrahimovic...ho questa suggestione". Una bomba: Zlatan lontano da Milano? Staremo a vedere. All'Inter, invece "arriva Lucas". E di Sneijder Moggi che cosa ne farebbe? "Lo manderei tranquillamente in tribuna, visti i comportamenti di cui scrive la stampa". Un pronostico per il derby? "Dico pareggio. L'Inter potrebbe anche non perdere", aggiunge sornione l'ex dg. Capitolo Juventus. L'acquisto di Borriello? "Mi chiedo a cosa serva, forse a deprezzare gli attaccanti che la società vuole vendere". Queste e tante altre risposte nel video su LiberoTv.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gattotigrato

    13 Gennaio 2012 - 16:04

    Non mi faccia ridere Moggi, come fa uno che vuole essere il primo della classe ad andare in una squadretta di sfigati che fra l'altro non ha mai vinto uno scudetto?

    Report

    Rispondi

  • Borgofosco

    13 Gennaio 2012 - 11:11

    Difficile non concordare con Moggi, quando parla di campagna acquisti e cessioni. Ancora oggi è, unitamente a Galliani, il massimo intenditore di movimenti nel mercato calcistico nazionale. Però credo che su Ibrahimovic sbagli. Io penso che Zlatan ha capito che quest'anno può arrivare a conquistare il pallone d'oro. Non vi è migliore opportunità, per lo svedese, di ricercare un'intesa perfetta con Alexandre Pato. Da questa nuovo feeling può nascere un Milan che punta con decisione alla conquista del titolo continentale. Poi...lo ha già fatto con Juventus ed Inter, potrebbe decidere di andare da Mourinho e non da Mancini. Tuttavia ritengo molto negativo, e sicuramente Moggi concorderà, che tutto questo can-can sia accaduto prima del derby. E' in questa circostanza che Allegri dovrà dimostrare di essere un allenatore super! Per quanto ho detto credo che l'occasione ghiotta di schierare la coppia Ibra-Pato nel derby sarebbe una opportunità da non trascurare!

    Report

    Rispondi

blog