Cerca

A Milano sci di fondo mondiale con la neve "d'importazione"

Domani al parco Sempione 130 campioni impegnati in quattro gare sprint sull'anello di neve portato in città dalla Valbondione

A Milano sci di fondo mondiale con la neve "d'importazione"

«Se Milano non va alla montagna, la montagna viene a Milano», con questo slogan 130 campioni di sci di fondo domani arriveranno in città da 15 diversi paesi per sfidarsi in quattro gare sprint sull'anello di 630 metri già innevato all'interno di parco Sempione. All'arrivo, in piazza del Cannone, sono state installate anche una tribuna, un maxischermo e dei punti di ristoro per gli atleti.

Villaggio nordico -
Per il pubblico di appassionati e di curiosi ci sarà anche un vivace Villaggio Nordico in via Beltrami dove per tutta la durata delle gare sono in programma musica, degustazioni e momenti di intrattenimento, tutti ad accesso gratuito e aperto fin da oggi pomeriggio, alle 15. All'interno della manifestazione che avrà inizio domani alle ore 11 con musica e animazione prima delle qualifiche femminili e maschili, alle 12, ci sarà spazio anche per lo «sci senza barriere», intese come barriere architettoniche.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cortim

    14 Gennaio 2012 - 09:09

    Ieri sono andatoi a vedere cosa succede: prati calpestati e distrutti, neve che fonde alla grande. Le foto che avete messo non rendono l'idea. Progo andare a guardare le mie con il commento http://www.ruralpini.it/Inforegioni13.01.12-Neve-rubata.htm

    Report

    Rispondi

blog