Cerca

Caceres, il terzino dai piedi d'oro che fa sognare la Juve

Il neoacquisto autore dei due gol che hanno schiantato il Milan nella semifinale di andata in scena ieri sera a San Siro

Caceres, il terzino dai piedi d'oro che fa sognare la Juve

Caceres pare essere un predestinato. Come Balotelli, che all'esordio con l'Inter segnò due reti ai bianconeri, ora anche lo juventino, ritornato alla Vecchia Signora nel mercato di gennaio, piazza due botti contro il Milan. Infatti, è stato lui il protagonista della semifinale di Coppa Italia in scena a San Siro, dove la Juventus ha incrociato i tacchetti contro i campioni d'Italia del Milan. Bianconeri sempre padroni del gioco grazie al pressing e alla lentezza della manovra dei rossoneri. Ma ad aprire e chiudere la partita è stato il neo acquisto Caceres, terzino della Juve. Prima, con una zampata da rapace, ha insaccato in rete dopo una respinta difettosa di Amelia sul diagonale di Borrielo. Poi, dopo il momentaneo pareggio milanista ad opera del faraone El Shaarawy, Caceres ha riportato in vantaggio la Juve con un colpo da maestro, tiro calibrato e preciso che supera Amelia e si infila chirugicamente sotto la traversa. Per la Vecchia Signora, il terzino dal piede d'oro può rappresentare un'arma in più nella  volata scudetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog