Cerca

Baby-Stramaccioni all'Inter Moratti licenzia Ranieri

Inter alla terza panchina in pochi mesi. La squadra nelle mani del trentacinquenne "mister" della primavera

Baby-Stramaccioni all'Inter Moratti licenzia Ranieri

Il "triplete" è di nemmeno due anni fa, ma da quella stagione mourinhana sembra passato un secolo. Da allora, L'Inter è passata attraverso un numero esorbitante di sconfitte (12 solo ques'anno in campionato) e cinque allenatori. E' infatti notizia di ieri sera che Andrea Stramaccioni, il 35enne mister della Primavera nerazzurra, siderà sulla panchina già occupata in questa stagione da Gian Piero Gasperini e Claudio Ranieri. Giusto ieri, il presidente nerazzurro Massimo Moratti si era congratulato con Stramaccioni per il successo dei suoi ragazzi nella Next generation Series.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ozzy osborne

    27 Marzo 2012 - 13:01

    Era ora! Adesso via tutti i super pagati e dentro i giovani. Tanto in Europa non si vince ed il campionato.... basta! Verso il futuro occorrono scelte coraggiose, la prima è stata presa... non si fermi. Teniamo 4 o 5 vecchietti e gli altri via, non importa dove. Ci vuole coraggio... pensi ai tifosi e a tutti gli anni che non abbiamo vinto, qualcuno in più non ci farà male.

    Report

    Rispondi

  • Aristogatto99

    27 Marzo 2012 - 12:12

    Moratti in piena confusione mentale: nel pomeriggio dichiare che Ranieri resta, alla sera lo esonera. Bene fanno nella famiglia Moratti ad esclderlo dagli affari di famiglia e far si che si dedichi solo all'inter.... Se se ne occupasse lui l'azienda petrolifera sarebbe già fallita.

    Report

    Rispondi

  • Vispateresa

    Vispateresa

    27 Marzo 2012 - 12:12

    Il denaro quante cose nasconde: incompetenza, incapacità ... Guarda solo che classe dirigente si è scelto !!!! Come sempre le responsabilità sono di chi ha il potere, mentre chi paga sono i subalterni, che talvolta non hanno tutte le colpe. Comunque sempre forza Inter !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • acstar

    27 Marzo 2012 - 10:10

    ....meno male che ha capito quanto sia meglio "tirarsi su" in Azienda i dirigenti, allenatori e giocatori per la prima squadra ! Barcellone docet ! Bravo il mio Presidente, congratulazioni : meglio tardi che mai ! Mi ha fatto venire le palpitazioni ( ho 60 anni ) cardiache e la tachicardia con questa amatissima Inter ! Speriamo che ora si veda un po' di "luce" in fondo al tunnel !

    Report

    Rispondi

blog