Cerca

Il medico: Cassano sta bene "Può tornare a giocare"

L'attaccante del Milan ha ricevuto l'ok dall'Istituto di Medicina dello sport. Prandelli: "Sono felice. Vederlo agli Europei? Aspettiamo"

Il medico: Cassano sta bene "Può tornare a giocare"

Cassano potrà tornare a giocare a calcio. Ad annunciarlo la società rossonera sul proprio sito Internet: "oggi Antonio Cassano ha espletato anche gli aspetti legislativi inerenti all’idoneità medico sportiva per la ripresa della sua attività agonistica presso l’Istituto di Medicina dello sport della Federazione medico sportiva italiana di Milano. Cassano da subito può regolarmente tornare ad allenarsi con la squadra". Solo ieri, lunedì, Cassano aveva ricevuto l'ok dalla Commissione della Federazione Medico Sportiva Italiana che aveva espresso "parere favorevole sulle condizioni di salute del campione barese". Ora Cassano tornerà a disposizione di Massimiliano Allegri per la parte finale di stagione. Il ct della Nazionale, Cesare Prandelli, aspetta a braccia aperte l'attaccante del Milan: "Sono felice, felicissimo, non posso dire niente altro. Vederlo agli Europei? Aspettiamo, non   mettetemi in difficoltà".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Borgofosco

    03 Aprile 2012 - 12:12

    Bentornato allo sport ex bad-boy approdato nel mondo dei grandi attraverso un segnale che non può non aver inciso sul proseguo della carriera sportiva. Di questo ritorno se ne gioverà anche la nazionale di Prandelli che con Antonio vede aumentare le speranze di un buon europeo! Bentornato al calcio giocato e non a quello delle chiacchiere effimere. Bentornato ad un personaggio che a Milano ha trovato, come Ibra, il suo habitat. Bentornato anche per Bari perché Cassano, barese purosangue, saprà riconciliare quella città con il calcio pulito e vero. Quel calcio che è stato umiliato ed offeso da personaggi indegni di definirsi degli sportivi. Forza Antonio, gioca, lotta e vincerai anche per la tua Bari!

    Report

    Rispondi

blog