Cerca

Imprese, pa e nonprofit, collaborare è la parola d'ordine per 72%

Sostenibilita

0

Roma, 16 apr. - (Adnkronos) - Affrontare i problemi relativi alla sostenibilita'? La parola d'ordine e' collaborazione. Ne e' convinto il 72% dei membri dell'associazione Business in the Community che ha svolto una ricerca per fare il punto sulle collaborazioni che coinvolgono le imprese. Attraverso un'indagine che ha preso in esame oltre 60 collaborazioni e intervistato 31 professionisti, lo studio fornisce una guida sul come, quando e perche' le aziende collaborano con altre organizzazioni.

Nel corso degli ultimi 20 anni e' aumentata la collaborazione tra imprese, settore pubblico e organizzazioni non-profit sui temi relativi a questioni ambientali e sociali. Un trend dovuto al fatto che la globalizzazione ha fondamentalmente cambiato il contesto operativo per tutti i settori, e le questioni relative allo sviluppo sostenibile sono troppo complesse per essere affrontate in maniera solitaria.

Rispetto al passato, l'analisi mostra come negli ultimi cinque anni le aziende abbiano iniziato a giocare un ruolo di primo piano nel proporre collaborazioni per affrontare temi sociali e ambientali. Collaborazioni che, da coloro che sono coinvolti, vengono considerati dei movimenti volti a motivare e a creare una scala di valori unitaria. La collaborazione, pero', non sempre viene considerata come l'unico modo per ottenere risultati cosiddetti sostenibili. A volte puo' anche essere intesa solo come un canale in grado di raggiungere una massa critica e porre le questioni sul tavolo. Gli intervistati, inoltre, ammettono che non sempre e' facile collaborare, ma ne vale la pena sempre la pena se si considera il vantaggio a lungo termine.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media