Cerca

Nel weekend il menù Ikea si fa green con ingredienti provenienti dalle oasi WWF

Sostenibilita

0

Roma, 16 apr. - (Adnkronos) - Promuovere un'alimentazione più sostenibile. E' questo l'obiettivo della collaborazione tra Wwf e Ikea, che dal 22 aprile, in occasione della giornata mondiale della Terra, fino al 29 luglio proporranno i prodotti biologici coltivati nelle oasi dell'organizzazione ambientalista. Ogni week-end al ristorante Ikea, infatti, si potrà contribuire concretamente alla salvaguardia della biodiversità, scegliendo un primo piatto realizzato con i prodotti della linea 'Terre dell?Oasi', provenienti da un?agricoltura naturale e sostenibile all?interno di alcune delle aree naturali tutelate dal Panda.

Per un?alimentazione veramente green il Wwf, che negli stessi giorni lancerà la nuova piattaforma 'food' su wwf.it/alimentazione, consiglia 5 semplici regole: acquistare prodotti locali e di stagione, ridurre il consumo di carne, scegliere il pesce giusto ovvero locale, di stagione e non di specie in pericolo o sottotaglia, ridurre gli sprechi comperando solo quanto si consuma effettivamente, evitare cibi eccessivamente elaborati che sono energivori e troppo ricchi di grassi, sali e zuccheri. Nella giornata del 22 aprile, inoltre, in tutti gli store Ikea saranno allestiti Punti informativi Wwf dedicati al tema dell?alimentazione sostenibile e al nuovo progetto Wwf-Ikea

Attualmente sono cinque le principali oasi Wwf da dove provengono i prodotti: la Riserva regionale del Lago di Penne (Abruzzo), l?Oasi Wwf della Laguna di Orbetello (Toscana), la Riserva naturale regionale del Bosco Wwf di Vanzago (Lombardia), la Riserva naturale di Monte Arcosu (Sardegna) e la Riserva naturale regionale delle Saline di Trapani (Sicilia).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media