Cerca

destination wedding

Anna Marinello parla di Destination Wedding con gli studenti dell’Università Europea di Roma

Una Lezione con Gli studenti del Master in Management delle Organizzazioni Turistiche MOT dell'Università Europea di Roma sul Destination Wedding

28 Febbraio 2018

0
Anna Marinello parla di Destination Wedding con gli studenti dell’Università Europea di Roma

Da anni parlo di destination wedding e finalmente qualcosa si sta muovendo !

C’è interesse, se ne parla, si organizzano workshop, fiere ed eventi.

Le istituzioni ignorano l’argomento ma tra poco arriverà il momento in cui si renderanno conto che il “wedding tourism” è una nicchia molto ricca dell’incoming. Si parla di turismo termale, di ciclo turismo , di turismo gastronomico, io Anna Marinello di professione wedding planner vi parlo di wedding turismo.

I dati esistenti sono molto incoraggianti ed i parametri di crescita sono veramente alti.

La nostra meravigliosa Italia è il luogo più ambito tra gli stranieri che decidono di sposarsi in una nazione diversa dalla propria.

Per affrontare nel modo migliore la richiesta di organizzare matrimoni per persone di cultura e religione diversa dalla nostra bisogna essere preparati, non si può affrontare un pubblico esigente ed emotivamente coinvolto come può esserlo chi si sta sposando senza conoscere perfettamente il settore.

Un segnale positivo arriva anche dall’università infatti sono stata invitata a parlare ad un gruppo di studenti interessati a conoscere nuovi sbocchi lavorativi del settore turismo.

Devo dire che l’esperienza è stata molto positiva e stimolante, le domande e il grado di attenzione dimostrato mi hanno riempito di gioia ed orgoglio. Il settore wedding che conosco perfettamente mi ha data tanto ma il segmento del destination wedding è ancora in grado di darmi emozioni e stimoli a proseguire nella costante ricerca delle eccellenze italiane.

Dopo 15 anni di esperienza passati ad organizzare matrimoni in tutte le parti d’Italia scoprire location, cittadine e realtà sempre nuove e diverse suscita in me l’interesse del primo giorno.

Abbiamo da offrire veramente il meglio, in ogni settore dagli abiti agli alberghi dai fotografi ai musicisti senza parlare delle location ,del cibo e del vino, una gamma completa di professionisti di alto livello.

Gli studenti del Master in Management delle Organizzazioni Turistiche MOT dell'Università Europea di Roma www.universitaeuropeadiroma.it/master-turismo, sono rimasti colpiti ed affascinati dalla mia lezione e dagli sbocchi lavorativi che ho prospettato loro, chiedendo ulteriori approfondimenti.

Molti di loro si sono dimostrati interessati a partecipare a corsi di approfondimento della professione di wedding destination planner che da anni organizzo, la WEDDING DESTINATION ACADEMY. A questo proposito mi sento di puntualizzare che la professione di wedding planner non può essere “studiata” in 2 giorni seduti ad un tavolino con davanti delle slide per esercitare in modo professionale e serio questo lavoro è necessario frequentare un corso ben strutturato di minimo 5 giorni a cui deve necessariamente seguire un periodo di pratica e necessita di un costante aggiornamento.

Esercitare questa professione vuol dire oltre alle soddisfazioni personali anche tanti sacrifici, orari impossibili, sabato e domenica inesistenti in alcuni periodo dell’anno ma testimoniare la mia esperienza dinanzi ad una classe universitaria è in qualche modo il riconoscimento della dedizione e della professionalità che da anni dedico a questo lavoro.

Non esitate a contattarmi per avere informazioni sulle opportunità lavorative di questa meravigliosa professione.

[email protected]

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media