Cerca

Amore e Famiglia

Amore 2.0 – il Dramma Delle Spunte Blu

Ora grazie anche all’uso dei social network siamo in grado di conoscere persone nuove ogni giorno e di innamorarci di fotografie e personalità raccontate tramite uno schermo

11 Aprile 2018

0
Amore 2.0 – il Dramma Delle Spunte Blu

Care amiche, quanto ci ha cambiato questa tecnologia!

Se in meglio od in peggio davvero non ve lo so dire; come in tutte le cose ci sono i pro e i contro. Ma c’è una cosa che riesce ogni giorno a sbalordirmi ed è la velocità con cui la tecnologia ha trasformato le relazioni. Si perchè nell’era 2.0 il modo di manifestare i propri sentimenti è cambiato ed il nostro umore va di pari passo, troppe volte, con le spunte blu di whatsapp.


L’attesa di una risposta, l’attimo dell’incertezza è stato completamente cancellato in quest’era, siamo abituati ad avere le risposte pronte subito a portata di mano per non dire meglio a portata di click. Siamo li e con un piccolo telefonino in mano siamo pronti ad avere il mondo intero in mano. Una volta, ascoltando i racconti di mio nonno, attendere la risposta di una lettera era quasi un piacere. Trascorrevano giorni tra una conversazione e l’altra e questo, care amiche mie, era il vero e proprio corteggiamento.

Ora grazie anche all’uso dei social network siamo in grado di conoscere persone nuove ogni giorno e di innamorarci di fotografie e personalità raccontate tramite uno schermo. Insomma non starò qui a filosofare su quanto i tempi cambino e come si stava meglio prima, anche perché credo che ogni era abbia il suo mondo da scoprire e che anche se lontano dal nostro non significa che sia sbagliato.


Già con l’arrivo dei primi social il modo di comunicare era cambiato, sto parlando di MSN dove a suon di trilli si richiamava l’attenzione del nostro interlucutore. Certo gli sms costavano, se non per le promozioni che si attendevano con ansia in estate e a natale, e allora anche li via con gli squilli appena una persona non rispondeva. Internet era inacessibile, molti di noi si ricorderanno cosa significava cliccare per sbaglio sul tasto di internet nel adorato nokia 3310.


Ora invece tra wifi ed offerte telefoniche, internet è sempre con noi e whatsapp ha certamente sostituito le lettere d’amore. Ma se la tecnologia ha certamente aiutato a ridurre tempi di attesa a volte biblici, dall’altra parte ha inserito la funzione che ci permette di vedere se il nostro interlucutore ha visualizzato il messaggio; le nostre odiate spunte blu. Molti di voi penseranno basta togliere l’accesso ma no non è così perché l’online è sempre visibile da tutti noi anche se decidiamo di non fare visualizzare l’ultimo accesso o le famose spunte blu. Insomma siamo condannati ad attendere il suo visualizzato e con e senza risposta. L’attesa inizia a divorarci e il non visualizzato è il dramma dei giorni nostri. Anche questo fa parte dell’amore 2.0 dove i giovani si trovano a condividerne le giornate.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media