Cerca

Italia nella morsa

Lo spread è a quota 500. Di chi è la colpa?

Lo spread è a quota 500. Di chi è la colpa?

E' colpa della Merkel che vuole l'Europa in ginocchio

E' colpa di Monti che non sa governare

E' colpa di Berlusconi che ha governato negli ultimi venti anni

E' colpa dei partiti politici che hanno lasciato il Paese alla deriva

E' colpa degli italiani che non vogliono i tagli

E' colpa della Dc e di Craxi: il debito pubblico è iniziato negli anni Ottanta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • orsetti

    21 Luglio 2012 - 18:06

    la colpa è degli speculatori. Ha fatto male Napolitano a mandare via Berlusconi e a formare il governo tecnico che non ha risolto il problema,ma lo ha peggiorato.

    Report

    Rispondi

blog