Cerca

Belpietro

"Scegliete il nuovo leader del centrodestra"

Il videocommento del direttore sull'iniziativa di Libero

 

"Tira una certa aria di rassegnazione nel Pdl, come se la sconfitta alle prossime elezioni fosse inevitabile", spiega il direttore di Libero, Maurizio Belpietro. "Ma chi l'ha detto che si debba perdere? Io non credo proprio", perché cambiando un po' di facce e stringendo le giuste alleanze è possibile rimettere insieme l'area moderata che ha portato il centrodestra al successo. "Proprio per questo noi di Libero abbiamo deciso di lanciare una proposta a voi lettori, a voi frequentatori del nostro sito web, per dirvi 'scegliete voi chi debba guidare il centrodestra e chi debba essere il leader del futuro'. Abbiamo indicato dei nomi, ma altri potrete aggiungerli voi". Belpietro conclude: "Credo che ci sia la possibilità di far vincere il centrodestra e di cambiare questo Paese, ma tocca a voi dirlo. Quindi, scegliete"

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol1

    21 Maggio 2012 - 13:01

    Premettendo che dal mio punto di vista l'italia dovrà essere governata per i prossimi 10 anni almeno da una squadra di tecnici veri. Con il termine "VERI" intendo tecnici anche molto pratici persone come Bondi,Savona,Bortolussi,Tosi, e altri. Occorre innanzitutto fare molta pulizia in questo paese e far pagare alla vecchia classe politica i troppi errori commessi e i molti furti perpetrati ai danni dei cittadini. Che senso hanno altri tipi di governo in un contesto di unione europea. Ogni nazione si trasformerà in governatorato perciò i leaders, come li abbiamo sempre intesi, ben presto non avranno alcun senso. Dentro questa mia convinzione si possono scegliere unicamente leader come Marcegaglia o Marchionne. Di certo mai più soggetti come Fini o Bocchino o D'Alema o Bersani ecc.ecc.

    Report

    Rispondi

  • GiorgioBanino

    15 Maggio 2012 - 08:08

    Preferirei un leghista, per la priorità federalista e quindi Maroni Tosi o Zaia. Altrimenti un pdl, non necessariamente Alfano. Formigoni potrebbe andare bene. Giorgio Banino

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    15 Maggio 2012 - 00:12

    Mandiamo come Premier RUBY;E VICE MINETTI. Con 47 mila euro per settimana fa comprendere che ci sa fare e ci fa ricchi tutti con l'export: viaggia all'estero e, per paradiso fiscale, sceglie l'Italia. Brunetta? E chi lo vede?..occorre il cannocchiale; la Marcegaglia esporta le sue aziende in Cina: meglio Premier in quel paese; da noi patteggia col fisco per evasione; Tosi a Londra parla il veneto, a Parigi anche e a Berlino si intende un pochino avendo frequentato i bergamaschi. E sì, la scelta non manca; chiamiamo quid ''QUID SIT FUTURUM CRAS, FUGE QUERERE (non cercare di sapere cosa accadrà domani - Odi di Orazio) Ladroni ma saggi i Romani-Latini, ditelo a Tosi

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    15 Maggio 2012 - 00:12

    Mandiamo come Premier RUBY;E VICE MINETTI. Con 47 mila euro per settimana fa comprendere che ci sa fare e ci fa ricchi tutti con l'export: viaggia all'estero e, per paradiso fiscale, sceglie l'Italia. Brunetta? E chi lo vede?..occorre il cannocchiale; la Marcegaglia esporta le sue aziende in Cina: meglio Premier in quel paese; da noi patteggia col fisco per evasione; Tosi a Londra parla il veneto, a Parigi anche e a Berlino si intende un pochino avendo frequentato i bergamaschi. E sì, la scelta non manca; chiamiamo quid ''QUID SIT FUTURUM CRAS, FUGE QUERERE (non cercare di sapere cosa accadrà domani - Odi di Orazio) Ladroni ma saggi i Romani-Latini, ditelo a Tosi

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog