Cerca

L'incontro

Tre domande a Giannino: "Ma allora si candida?"...

Ma lui non gradisce. Poi Oscar parla della sua "linea" e del vertice di Bruxelles

Due battute con Oscar Giannino, in odore di discesa in campo (politico). Ma allora si candida? Non gradisce: "Prossima domanda, fatemi domande serie...". Voltiamo pagina. L'economista nelle ultime settimane ha ripetuto più volte: "Da Radio 24 (su cui conduce La Versione di Oscar, ndr) mi cacceranno". Il motivo? Una linea troppo dura contro il governo Monti. Ma le ultime dichiarazioni di Squinzi, nuovo presidente di Confindustria, hanno superato in quanto a forza quelle di Giannino. Insomma, forse non lo cacceranno più... "Radio 24 ha un editore, vediamo come vado, io tengo la mia linea - risponde -. I lettori di Libero sanno che non rinuncio alla mia linea". Poi le valutazioni sul vertice di Bruxelles: "L'ennesimo piccolo passo in avanti...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nerbustrella

    18 Luglio 2012 - 18:06

    l'uomo è quello giusto ma il difetto sta nel manico (costituzione)è fatta apposta per non combinare niente e per mantenere i privilegi acquisiti. a qusto punto ben venga un bel defaul dello stato italiano e ghigliottine in piazza.

    Report

    Rispondi

  • scalone

    18 Luglio 2012 - 15:03

    Se resta coerente a quello che dice ,lo voterei subito.

    Report

    Rispondi

  • gabryvi

    11 Luglio 2012 - 13:01

    Lo voterei subito, il problema è che non gli lascerebbero fare quello che è l'unica salvezza per l'Italia: tagliare la spesa pubblica e ridurre le tasse! Buona fortuna

    Report

    Rispondi

  • sdelia

    11 Luglio 2012 - 12:12

    ... troppo bello avere Giannino responsabile dell'Economia... non mi faccio illusioni...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog