Cerca

Giochi di Londra 2012

Uomo nudo corre davanti alla fiaccola olimpica

Il giovane ventisettenne voleva manifestare a favore del Tibet. Ora è arrestato per oltraggio al pudore

In Inghilterra è tempo di Olimpiadi, che si terranno a brevissimo nella capitale.  Ed ecco che l'occasione diventa un ottimo palcoscenico per esibizionisti e attivisti in cerca di attenzione mediatica: nel caso che state per vedere, entrambe le cose. Parata a Henley-on-Thames di ieri martedì 10 luglio: la gente applaude e attende il tedoforo. Qualcuno vuole riprendere il passaggio: ecco che però, nel suo obiettivo, appare un uomo nudo che irrompe saltellando nella parata. Il ventisettenne, poi arrestato, aveva in mano una fiaccola di gomma e sulla schiena la sctitta "Free Tibet" (riferimento alla questione della minoranza tibetana che denuncia i soprusi del governo di Pechino). La sua corsa è durata poco: la polizia l'ha placcato e coperto con un lenzuolo, e poi trattenuto in custodia. Ora è accusato di oltraggio al pudore pubblico.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog