Cerca

Su LiberoTv

Belpietro: "E se il Cav non volesse fare il premier?"

Il direttore di Libero: "Il Cavaliere fa bene a ripulire il partito. Il suo obiettivo vero è farlo tornare ad essere il centro dei moderati italiani"

Silvio Berlusconi torna in pista e rinnova qualche faccia del gruppo dirigente, facendo uscire qualche personaggio imbarazzante. Non sappiamo se Berlusconi vorrà fare veramente il presidente del consiglio (ne dubitiamo), probabilmente ha intenzione di far sì che il Pdl o quello che verrà dopo continui a rappresentare gli interessi dei moderati. Se non alla vittoria, il Cavaliere vorrà portare il suo partito ad essere di nuovo una forza importante per il paese. Il videoeditoriale del direttore Maurizio Belpietro su LiberoTv.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank-rm

    16 Luglio 2012 - 08:08

    Per ripulire il PdL, ma sopratutto lui, a Berlusconi non basterebbe neanche l'acqua di Lourdes.

    Report

    Rispondi

  • lsantus

    15 Luglio 2012 - 22:10

    da noi si dice San Giuan fa minga ingan!è giusto che lei CV ritorni ! è stato un tantino scorretto l'insediamento di m.monti che sta facendo dannare l'italia.Da quando ho saputo del suo ritorno ho tirato un sospiro almeno ora un barlume di speranza c'è!!!Forza Silvio ridacci la nostra Sovranità!

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    14 Luglio 2012 - 16:04

    Ho sentito bene? '...il Cav. fa bene a ripulire il partito...'. Direttore, potrei iniziare l'elenco dei mostri inquinanti partoriti dal Cav.? Mi servono 1869 caratteri ancora, e parto in quarta...E poi, quello che mi fa piu' schifo e' quel far finta che 18 anni siano trascorsi a sua insaputa, quasi sopraffacenti, da parte del leader dell'unico partito padronale d'Europa...A proposito Direttore...Davvero Lei non si sente un po' responsabile della debacle del PdL?

    Report

    Rispondi

  • lu59

    14 Luglio 2012 - 12:12

    Condivido pienamente dott. Belpietro. Non penso che Berlusconi voglia essere premier ma sicuramente e' in grado con le sue capacita' di riorganizzare il partito dei moderati. Del resto non e' la prima volta che scende in campo in momenti difficili forse qualcuno l'ha dimenticato. Certo lasiare il Paese in mano a tecnici, Bersani e Co. non e' proprio il caso.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog