Cerca

Campagna infuocata

Lo spot anti Romney di Obama
che fa arrabbiare la Svizzera

Nel video, intitolato Romney Girl, il Paese elvetico viene dipinto come un paradiso fiscale

Nel filmato, il candidato repubblicao Mitt Romney viene descritto come un miliardario accusato di dirottare gran parte del suo patrimonio in paradisi fiscali, tra cui appunto la Svizzera

Negli Stati Uniti la campagna elettorale è entrata nel vivo. Questa volta Barack Obama avrebbe fatto arrabbiare la Svizzera per un video anti-Romney. Nello spot, intitolato Romney Girl, il Paese elvetico viene dipinto come un paradiso fiscale e il candidato repubblicano Mitt Romney viene descritto come un miliardario accusato di dirottare gran parte del suo patrimonio in paradisi fiscali, tra cui appunto la Svizzera.

Stati Uniti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • liberal1

    24 Agosto 2012 - 07:07

    Che Idioti ancora non hanno capito che Obama sta sancendo la Fine dell'America ma anche dell'Occidente libero e democratico, sarà anche fallato questo occidente ma si ha sempre una possibilità o sogno da realizzare. Altrimenti questi democratici di sinistra Ricconi non avrebbero mai avuto la loro villa a beverly hills per fare un esempio.

    Report

    Rispondi

blog