Cerca

Il video

Libia contro il film su Maometto
muore un funzionario americano

La scintilla della violenza è stata il film ritenuto blasfemo prodotto da un gruppo di copti residenti negli Stati Uniti

Intanto le proteste si allargano a macchia d'olio e prima della Libia, la pellicola su Maometto ha suscitato numerose rivolte anche in Egitto
0
Intanto le proteste si allargano a macchia d'olio e prima della Libia, la pellicola su Maometto ha suscitato numerose rivolte anche in Egitto

Una folla imbufalita ha messo a ferro e fuoco il consolato americano a Bengasi uccidendo un funzionario americano ferendone un altro. La scintilla della violenza è stata offerta da un film ritenuto blasfemo prodotto da un gruppo di copti residenti negli Stati Uniti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media