Cerca

Calcio comico

La partita finisce 2 a 1: tutte le reti sono autogol

L'incredibile è avvenuto in Grecia, nell'incontro tra il Panionios e l'OFI Kreta

Quando una partita si conclude con tre gol e tutti quanti sono autoreti, è inevitabile avere dei dubbi sulla qualità del gioco. Il match è quello tra le squadre greche del Panionios e dell'OFI Kreta. Già la rete d'apertura è una comica: Mirnes Sisic, centrocampista dell'OFI Kreta, intercetta al 30' un calcio d'angolo avversario e alza un campanile altissimo nella sua area piccola. Quando la palla riscende il suo portiere, Stefanos Gounaridis, se la fa scivolare dalle mani, accompagnandola goffamente in porta. Pensando che questo non bastasse, nel secondo tempo lo show delle tragedie continua: dopo appena 8' di gioco, l'OFI Kreta regala il 2 a 0 agli avversari con una maldestra autorete di Vando, che devia nella sua porta un cross. Ma non finisce qui. Forse impietosito, questa volta è un giocatore del Panionos a insaccare nella porta sbagliata, fissando il punteggio sul 2 a 1 all'83. 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog