Cerca

L'analisi

Belpietro: dopo il passo indietro di Berlusconi, i moderati facciano un passo avanti

L'appello del direttore di Libero a tutte le forze moderate: da Casini a Montezemolo

 

Il direttore Maurizio Belpietro commenta il passo indietro fatto da Silvio Berlusconi. La mossa del Cav altro non è che un appello alle forze moderate di Pierferdinando Casini dell'Udc, Luca Cordero di Montezemolo, Giulio Tremonti e addirittura l'ex alleato Gianfranco Fini. "Oggi, annunciando che è intenzionato a fare un passo indietro, Berlusconi di fatto rimette la questione nelle mani di questi signori, i quali non potranno dire di non voler fare l'alleanza perché c'è lui". E per quanto riguarda il primo ministro Mario Monti, il Cav ha espresso di poter appoggiare l'attuale premier. 

 

Milano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fonty

    fonty

    10 Ottobre 2012 - 11:11

    Caro Belpietro, Ma che stiamo ballando la quadriglia ? Va beh, tanto ormai siamo abituati al solito teatrino politichese.

    Report

    Rispondi

  • chitinon

    09 Ottobre 2012 - 21:09

    se B. e tutto il centro destra non hanno ancora trovato il bandolo della matassa lo si deve alla fortunata coincidenza di una sinistra, litigiosa, divisa, inconsistente nella sua introvabile unità. Tirare, però, troppo la corda può essere fatale. Se a ciò aggiungiamo ipotesi che hanno del paradossale, a furia di far fare acrobazie alla frittata, questa si spiaccicherà,quanto prima, a muro: come si possono chiamare a raccolta elementi come Casini, Cesa,Fini, Montezemolo che fino ad ora hanno lavorato per sfasciare il carro? Se ci si fida dei sondaggi, come si può affidare la nazione ad un premier che, come tanti in politica, è un eccellente teorico ma un amministratore poco capace ?

    Report

    Rispondi

  • angryant

    09 Ottobre 2012 - 16:04

    il fatto che sia fallita l'alleanza con bersani,non li include nei moderati..ma siamo impazziti?.. casini? ha appoggiato bersani in tutte le campagne di "sinistra" (che di centro non ha proprio nulla) contro tutto il centro-destra"..dice solo cavolate e pensa solo a restare a galla..meglio perdere..vediamo il dopo elezioni..devono allearsi con vendola per governare..di fini non parliamo per sopraggiunta nausea..un papocchio con questi personaggi mettera' una pietra tombale sul centro-destra...vogliamo essere rappresentati da gente seria!!!..i moderati sono geneticamente incompatibili con la politica di bersani,di vendola e di pietro e non sopporterebbero alleanze con"imbroglioni"..la fiducia nella politica e' gia' al minimo e se continua solita solfa delle alleanze a tutti i costi per battere bersani,scende sotto zero..vogliamo idee e programmi condivisi al 100%..le elezioni si vincono su questo non sulle alleanze..il pdl si deve fidare degli elettori non di casini..la lega e' seria!

    Report

    Rispondi

blog